Delfina Delettrez Fendi, la nuova boutique a Roma è glamour

Giovedì 28 Novembre 2019 di Paola Pisa

Via vai glamour a via Monserrato. Moda e arte, cinema e aristocrazia si danno appuntamento. Delfina Delettrez Fendi invita trecento amici al vernissage del suo nuovo spazio in Via Monserrato ricco di specchi, moquette nera, e modernità. Ad ammirare gioielli originali e personalissimi arrivano lo stilista di Gucci, Alessandro Michele, Alessandra Mastronardi, Clementina Montezemolo con berrettone di maglia, Andrea De Sica, Ilaria Visconti, Ginevra Odescalchi, Vittoria e Olimpia Windisch Graetz, Benedetta Porcaroli.
 

 

Nelle vetrine brillano bellissimi collier di perle, insoliti orecchini a cerchio dorati e altri in cui compiono occhi di pietre colorate. Gli anelli hanno minuscoli ma preziosi brillanti. Le catenine sono desiderabili e quasi invisibili. Tutto è elegante e raffinatissimo. “Il mio stile è un po’ cambiato, è più puro e meno surreale. Ma qui tutto viene fatto a mano. Ho scelto questa strada del Centro di Roma perché è ancora intatta, piena di botteghe e di gallerie”, racconta la festeggiata che ha trent’anni e tre bebè. Indossa una giacca dalle grandi spalle, ha i capelli lungi chiarissimi. Sorride e mostra uno dei locali, che tutti visitano, in cui un artigiano definisce tra computer e lavorazione manuale uno dei “pezzi” della collezione. Ieri e oggi coabitano nel mondo delle gioie. Complimenti alla padrona di casa da parte del compagno, il noto artista Nico Vascellari che arriva con un grande bouquet, della mamma Silvia Venturini Fendi che disegna la griffe col nome di famiglia, e della nonna Anna capostipite del brand. A salutare la designer in un andirivieni di baci e abbracci appaiono Sandra Carraro, Carlos Souza, Teresa Salini, Adriano Franchi, Giovanna Deodato e tanti altri. Lo street party e i calici per brindare sono, proprio di fronte, sotto gli ombrelloni riparapioggia, di Pierluigi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma