Rieti, asili nido convenzionati, al via le domande per il Comune di Cittaducale

Martedì 4 Agosto 2020
RIETI - «Tutto pronto per la ripartenza delle scuole nel territorio angioino. Mentre nelle prossime ore cominceranno i cantieri di edilizia leggera per consentire la regolare ripresa dell’anno scolastico secondo le indicazioni dettate dall’emergenza Covid, ad aprire da subito sono le iscrizioni in convenzione per il servizio di asilo nido per l’anno scolastico 2020/2021. Le domande – specificano il sindaco Leonardo Ranalli e l’assessore Veronica Sequino – dovranno essere presentate entro e non oltre il 21 Agosto prossimo e preferibilmente a mezzo posta elettronica agli indirizzi ufficio.protocollo@comune.cittaducale.ri.it e comunecittaducale@viapec.net».

Le strutture convenzionate per l’anno 2020/2021 sono “Il Raggio di Sole” (20 posti) e il “Nido Puffoso” (11 posti). I documenti da allegare alla domanda di iscrizione sono i seguenti: autocertificazione contenente i dati relativi alla composizione del nucleo familiare e alla residenza, fornita compilando l’apposito modulo allegato all’istanza di ammissione; autocertificazione relativa alla situazione lavorativa/professionale di entrambi i genitori, fornita compilando l’apposito modulo allegato all’istanza di ammissione; attestazione Isee; eventuali certificazioni ai sensi della legge 104/92 per bambini in situazioni di disabilità; le mamme in gravidanza al momento della presentazione delle domande dovranno dichiarare la data presunta del parto; valido documento di riconoscimento del richiedente; regolare permesso di soggiorno del richiedente (nel caso di cittadini non comunitari).

La graduatoria finale sarà predisposta tenendo conto delle istanze presentate e stilata sulla base dei punteggi fissati nelle tabelle con riferimento all’accesso nelle strutture accreditate dalla Regione Lazio e convenzionate con il Comune di Cittaducale. I soggetti collocati utilmente in graduatoria saranno immessi nella struttura richiesta fino ad esaurimento dei posti disponibili, con possibilità di optare per altra struttura con posti ancora disponibili. In caso di rinuncia si procederà allo scorrimento della graduatoria. © RIPRODUZIONE RISERVATA