Il piccolo polpo dice addio alla plastica e torna nella conchiglia

EMBED
Meglio tornare alle origini: addio comodo, ma inquinante bicchiere di plastica, la nuova dimora del piccolo polpo sarà di nuovo una conchiglia. Un subacque si è improvvisato etologo e ha convinto la piccola piovra ad abbandonare il rifugio costituito da un bicchiere di plastica trasparente e a tornare ad alloggiare in una classica conchiglia, anche se non è stato facile convincere il cefalopode a traslocare. Con un tentacolo, il polpo ha saggiato la consistenza delle varie conchiglie proposte prima di convincersi a muoversi. Credit: YouTube/ Pall Sigurdsson

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti