“Welcome Party” per Anna Maria Anders

Venerdì 18 Ottobre 2019 di Paola Pisa
“Welcome Party” per Anna Maria Anders

Welcome Party all'ambasciata di Polonia: il nuovo Capo Missione Anna Maria Anders, che ha presentato le Credenziali al Presidente della Repubblica a settembre, accoglie più di trecento invitati tra cui personalità di imprenditoria, politica, diplomazia, cultura. «In Italia mi sento a casa - dice l'ambasciatore nel discorso di benvenuto - chi conosce la mia storia sa che sono figlia del generale Wladyslaw Anders che ha combattuto a Montecassino. Ho conosciuto in Italia mio marito e qui è nato mio figlio. Sono senatore, questo è il primo incarico diplomatico. Conosco questa ambasciata per esserci stata altre volte e sono felicissima di essere a Roma».

LEGGI ANCHE ​Inaugurata dall’ambasciatore polacco Anders una mostra fotografica sulla guerra

Elegante, perfettamente padrona della lingua, saluta nei bei saloni ai Parioli, tra gli altri gli ambasciatori di Estonia Celia Kuningas Saagpakk, del Canada Alexandra Bugailiskis, il Nunzio Apostolico Emil Paul Tscherrig, l'Abate di Montecassino Donato Ogliari. Ci sono l'a.d. di Leonardo Alessandro Profumo, gli ambasciatori Riccardo Guariglia e Michele Valensise, Edoarda Crociani, Cesara Bonamici, Daniela e Stefano Traldi, Federica Balestra. Buffet elegante e come sempre ricco di specialità. Grandi applausi e brindisi quando la padrona di casa, festeggiatissima, taglia la mega torta con i colori della bandiera. La colonna sonora è un pianoforte che suona motivi tradizionali polacchi e italiani.

Ultimo aggiornamento: 11:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma