Lasse Matberg in ospedale dopo Ballando. Sara Di Vaira: «Sono stata la prima ad arrivare»

Martedì 4 Giugno 2019
Lasse Matberg in ospedale dopo Ballando. Sara Di Vaira: «Sono stata la prima ad arrivare»

Lasse Matberg dopo l’infortunio a Ballando con le Stelle ha affrontato un’operazione al gomito che fortunatamente è andata per il meglio. Oggi, in esclusiva a Storie Italiane di Eleonora Daniele su Rai1, il vincitore dello show del sabato sera ha inviato un video per rassicurare i suoi fan: “Ho appena finito l'operazione, quindi sono nel letto dell'ospedale – ha detto Lasse Matberg –. Sono super felice per come sono uscito da Ballando con le Stelle. Voglio ringraziare tutti quelli che hanno votato per me e per Sara. Spero che il ricovero possa terminare presto. Vi amo tutti”.

Jane Alexander, le foto in intimo scatenano gli haters. Lei li gela: «Fiera del mio corpo da 46enne»

Ballando con le Stelle, vincono Lasse Matberg e Sara Di Vaira, secondi Ettore Bassi e Alessandra Tripoli
 

Ospite in studio Sara Di Vaira, sua compagna sulla pista da ballo, che ha raccontato: “Si è rotto il tendine del bicipite. È stato operato ieri mattina. L’operazione è andata bene, si prevedeva l’uscita oggi e invece uscirà domani”. La Di Vaira, su cui si rincorrono voci di un possibile flirt con il partner ballerino, ha chiarito: “Lui qui è da solo perché i familiari sono tornati in Norvegia. Io e mia figlia Brenda siamo state le prime ad arrivare alle quattro di notte in ospedale. Ieri ci siamo date il cambio io e Milly. È surreale. Non posso tornare in Toscana, non torno a casa fino a quando non lo vedo in aereo”. Ma nonostante questo la ballerina ha smentito ogni possibile coinvolgimento sentimentale: “Se può nascere qualcosa? No, non può nascere. Sarebbe come rovinare un bellissimo rapporto”.
 
 

Ultimo aggiornamento: 19:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma