Acqua alta Venezia, i picchi in autunno e primavera

LEGGI TUTTO LEGGI MENO
L'acqua alta a Venezia indica il fenomeno dei picchi di marea decisamente pronunciati che si verificano con particolare intensità nella laguna di Venezia tali da provocare allagamenti nelle aree urbane della città e Chioggia e, molto più raramente, di Grado e Trieste. Il fenomeno è frequente soprattutto nel periodo autunnale-primaverile con particolari condizioni meteorologiche quando si combina con i venti di scirocco, che spirando dal canale d'Otranto lungo tutta la lunghezza del bacino marino, impediscono il regolare deflusso delle acque, o di bora, che ostacolano invece localmente il deflusso delle lagune e dei fiumi del litorale veneto.

 
1 Minuto di Lettura

72 risultati per "ACQUA ALTA VENEZIA"