Psg, ufficiale l'esonero di Tuchel. Ora l'annuncio di Pochettino

Thomas Tuchel
2 Minuti di Lettura
Martedì 29 Dicembre 2020, 10:16

Mancava solo l'ufficialità, che è arrivata stamattina. Il Paris Saint-Germain ha esonerato Thomas Tuchel e ora prepara l'annuncio del suo sostituto Pochettino. Ecco il comunicato del club francese dopo aver risolto le ultime questioni sull'indennizzo per l'ex allenatore del Borussia Dortmund.

Clamoroso al Psg, esonerato Tuchel. Niente Allegri, arriva Pochettino

«Dopo un'analisi approfondita della sua situazione sportiva, il Paris Saint-Germain ha deciso di rescindere il contratto di Thomas Tuchel. Thomas Tuchel è diventato allenatore del PSG nel luglio 2018, dirigendo il club della capitale 127 volte in tutte le competizioni, con 95 vittorie, 12 pareggi e 20 sconfitte (342 gol segnati, 109 subiti). Il suo bottino di trofei è di due titoli della Ligue 1 nel 2019 e nel 2020, la Coupe de France e la Coupe de la Ligue nel 2020, due Trophées de Champions nel 2018 e nel 2019 e ha portato il Paris Saint-Germain alla prima finale di Champions League nella storia lo scorso agosto.

"Vorrei ringraziare Thomas Tuchel e il suo staff per tutto ciò che hanno contribuito al club", ha detto Nasser Al-Khelaïfi, Presidente e CEO del Paris Saint-Germain. “Thomas ha messo molta energia e passione nel lavoro e ovviamente ricorderemo i bei momenti che abbiamo condiviso insieme. Gli auguro tutto il meglio per il futuro"».

© RIPRODUZIONE RISERVATA