FANTACALCIO

Fantacalcio, 4a giornata: news e probabili formazioni: Pjanic può rimanere fuori, nel Napoli chance per Llorente

Thursday 19 September 2019 di Francesco Guerrieri
Miralem Pjanic è in dubbio per la gara contro il Verona, al suo posto potrebbe giocare Bentancur
Dopo la parentesi europea si ripartirà con la quarta giornata di campionato. Tra dubbi certezze, vediamo le probabili scelte degli allenatori.

ATALANTA
Soliti dubbi in difesa per Gasperini. Stavolta il ballottaggio è tra Djimsiti e Palomino per affiancare Toloi e Masiello. Confermati Hateboer e Gosens sulla fascia,  al centro Freuler si gioca il posto con Pasalic. Malinovskyi insidia Ilicic per giocare insieme a Gomez e Zapata.
Indisponibili: -
Squalificati: -
Probabile formazione (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

BOLOGNA
Mihajlovic ancora senza Danilo, che però sta accelerando i tempi di recupero e potrebbe tornare prima del previsto. In difesa ci saranno Bani e Denswil al centro con Tomiyasu ancora spostato a destra. Più Poli di Dzemaili sulla mediana per affiancare Medel, in attacco Palacio è ancora favorito su Destro.
Indisponibili: Danilo.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Denswil, Dijks; Poli, Medel; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio.

BRESCIA
Ultimo turno di squalifica per Mario Balotelli, contro l’Udinese Ayé è in vantaggio su Matri per affiancare Donnarumma. Confermato Romulo sulla trequarti, Corini può inserire Zmrhal a centrocampo per sostituire Dessena che ha rimediato l’espulsione una settimana fa. Il ceco è in vantaggio su Spalek.
Indisponibili: Martella, Magnani, Torregrossa, Ndoj.
Squalificati: Balotelli.
Probabile formazione (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Zmrhal; Romulo; Ayé, Donnarumma.

CAGLIARI
Alla lista degli indisponibili si aggiunge anche Luca Pellegrini, che contro il Genoa verrà sostituito da Lykogiannis. Dall’altra parte è ballottaggio tra Cacciatore e Pinna. Cigarini verso la conferma come sostituto di Nainggolan dopo la buona partita da ex col Parma, Castro e Birsa si giocano un posto dietro a Joao Pedro e Simeone.
Indisponibili: Pellegrini, Pisacane, Nainggolan, Faragò, Cragno, Pavoletti.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Ceppitelli, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Cigarini, Rog; Castro; Joao Pedro, Simeone.

FIORENTINA
Dopo il buon pareggio contro la Juventus, Montella sta pensando di riconfermare la stessa squadra che ha fermato i bianconeri. Il 3-5-2 funziona, Castrovilli è la rivelazione di questo inizio di stagione e va verso un’altra gara da titolare anche a Bergamo; dietro ancora Caceres con Milenkovic e Pezzella, confermata la coppia d’attacco Ribery-Chiesa. La novità potrebbe essere l’inserimento nella ripresa del brasiliano Pedro.
Indisponibili: Rasmussen, Benassi.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Castrovilli, Badelj, Pulgar, Dalbert; Chiesa, Ribery.

GENOA
Saponara ancora verso la panchina, il favorito per giocare insieme a Lerager e Schone è di nuovo Radovanovic. A destra confermato Ghiglione, sulla fascia opposta si giocano il posto Barreca e Pajac con il primo in vantaggio. Difesa e attacco confermati in blocco.
Indisponibili: Sturaro.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-5-2): Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Lerager, Radovanovic, Barreca; Kouamé, Pinamonti.

INTER
Sono tre i dubbi di Antonio Conte in vista del derby: sull’out di destra Lazaro insidia Candreva che parte comunque in vantaggio, in mezzo Barella guadagna posizioni dopo il gol in Champions e si gioca il posto con Vecino. Davanti, insieme a Lukaku, è testa a testa tra Lautaro e Sanchez.
Indisponibili: -
Squalificati: -
Probabile formazione (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro, Lukaku.

JUVENTUS
De Sciglio ancora ko, a destra confermato Danilo con Bonucci-De Ligt e Alex Sandro a completare la difesa. I ballottaggi sono a centrocampo, dove nessuno è sicuro del posto da titolare. Sarri pensa al turnover, e così salgono le quotazioni di Bentancur, Rabiot ed Emre Can. Davanti Bernardeschi sostituisce l'infortunato Douglas Costa, insieme a lui Cristiano Ronaldo e Higuain, favorito su Dybala.
Indisponibili: De Sciglio, Douglas Costa, Pjaca, Perin, Chiellini.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Rabiot; Bernardeschi, Higuain, Cristiano Ronaldo.

LAZIO
Inzaghi non farà turnover in Europa ma anche contro il Parma dovrebbero mandare in campo la formazione tipo. Con Acerbi e Radu dovrebbe partire Luiz Felipe, in vantaggio su Patric; ancora fuori Vavro. Lazzari non conosce stop e giocherà sia contro il Cluj che in campionato. Davanti la coppia Correa-Immobile.
Indisponibili: Lukaku.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

LECCE
Mancosu potrebbe partire titolare dopo il gol al Torino, si gioca il posto con Farias vicino a uno tra Lapadula e Babacar. In difesa Rispoli è in vantaggio su Benzar, Petriccione più di Tabanelli a centrocampo.
Indisponibili: Imbula, Dell’Orco, Meccariello, Fiamozzi, Lo Faso.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Tabanelli, Tachtsidis, Majer; Falco; Farias, Lapadula.

MILAN
Giampaolo è senza Calabria che dovrà scontare un turno di squalifica dopo l’espulsione contro il Verona: a destra ci sarà Conti. Sull’altra fascia ballottaggio tra Theo Hernandez e Rodriguez. Nel centrocampo a tre vanno verso la conferma Calhanoglu e Kessie, insieme a loro Biglia o Bennacer. Piatek unica punta, dietro di lui Suso e uno tra Paquetà e Rebic.
Indisponibili: Reina, Caldara.
Squalificati: Calabria.
Probabile formazione (4-3-2-1): G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Calhanoglu; Suso, Paquetà; Piatek.

NAPOLI
Dopo la vittoria contro il Liverpool, Ancelotti potrebbe cambiare qualcosa in campionato: possibile un mini turnover con Malcuit che può far rifiatare Di Lorenzo a destra e Lozano che si gioca un posto con Insigne, a sinistra torna Zielinski. Davanti è corsa a tre per una maglia: Llorente è in pole su Mertens e Milik.
Indisponibili: Hysaj, Tonelli.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-4-2): Meret; Malcuit, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabiàn, Zielinski; Insigne, Llorente.

PARMA
D’Aversa dovrebbe confermare la squadra vista contro il Cagliari con Kucka ancora out e sostituito da Barillà. Kulusevski sta diventando una certezza nel tridente gialloblù, fuori Karamoh che è stato anche multato dal club per un ritardo all’allenamento.
Indisponibili: Kucka, Grassi, Scozzarella.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho.

ROMA
Lorenzo Pellegrini verso la conferma sulla trequarti dopo la grande partita contro il Sassuolo (tre assist e un palo), vicino a lui Mkhitaryan e uno tra Zaniolo e Kluivert. Seconda da titolare per Veretout sulla mediana vicino a Cristante. La difesa è la stessa che ha vinto contro il Sassuolo.
Indisponibili: Smalling, Zappacosta, Under, Perotti.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-2-3-1): Pau Lopez, Florenzi, Mancini, Fazio, Kolarov; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

SAMPDORIA
Di Francesco insiste con la difesa a tre: Ferrari e Murillo sicuri di un posto, con loro uno tra Colley e Regini, con quest’ultimo favorito. Bereszynski è in pole su Leris e Depaoli per giocare largo a destra, sulla trequarti c’è Caprari e davanti a lui insieme a Quagliarella, si giocano il posto Rigoni e Gabbiadini
Indisponibili: Maroni.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-4-1-2): Ferrari, Murillo, Regini; Bereszynski, Ekdal, Linetty, Murru; Caprari; Rigoni, Quagliarella.

SASSUOLO
Difesa a quattro confermata, con Marlon o Muldur a destra e Toljan ormai fuori dai giochi; a sinistra ancora Peluso. In mezzo al campo Traoré può togliere il posto a Locatelli, confermati Duncan e Obiang. Berardi-Caputo-Defrel dovrebbe essere il tridente d’attacco, con l’ex romanista in vantaggio su Boga.
Indisponibili: Bourabia, Magnanelli, Rogerio.
Squalificati: -
Probabile formazione (4-3-3): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Peluso; Duncan, Obiang, Traoré; Berardi, Caputo, Defrel.

SPAL
Berisha ce la dovrebbe fare, ci sarà lui tra i pali contro il Sassuolo. A centrocampo c’è il ballottaggio tra Murgia e Valoti tra chi dovrà affiancare Missiroli e Kurtic. Strefezza è piaciuto a Semplici al debutto in Serie A, parte dietro a Reca ma potrebbe partire titolare a sorpresa.
Indisponibili: Fares.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; D’Alessandro, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Di Francesco, Petagna.

TORINO
Sirigu è in dubbio per un problema alla schiena, Ujkani in preallarme. In difesa torna Lyanco che dovrebbe essere preferito a Nkoulou (perdonato e reintegrato in rosa) e Djidji per giocare con Izzo e Bonifazi. A sinistra Aina più di Laxalt e al centro Meité è favorito su Lukic. Verdi verso la prima da titolare da trequartista, l’alternativa è l’inserimento di Baselli più arretrato nella linea di centrocampo. Davanti c’è Zaza insieme a Belotti.
Indisponibili: Iago Falque, Parigini, Ansaldi.
Squalificati: -
Probabile formazione (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bonifazi; De Silvestri, Meité, Rincon, Aina; Verdi; Zaza, Belotti.

UDINESE
Senza De Paul squalificato, giocherà Pussetto vicino a Lasagna con Fofana, Jajalo e Mandragora nella linea mediana. Ancora Sema a sinistra, in difesa Opoku è favorito su De Maio per giocare insieme a Becao e Troost-Ekong.
Indisponibili: ter Avest.
Squalificati: De Paul.
Probabile formazione (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Opoku; Larsen, Fofana, Jajalo, Mandragora, Sema; Pussetto, Lasagna.

VERONA
Juric va allo Stadium senza il suo attaccante titolare: al posto di Stepinski squalificato, ci sarà Tutino con Zaccagni e uno tra Verre e Pessina sulla trequarti. Confermato il centrocampo di una settimana fa, in difesa è sfida tra Gunter e Dawidowicz per chi giocherà con Rrahmani e Kumbulla.
Indisponibili: Bocchetti, Crescenzi, Bessa, Badu.
Squalificati: Stepinski.
Probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Tutino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani