Fantacalcio, l'asta di riparazione: guida ruolo per ruolo e consigli. Ecco su chi puntare e chi scartare

Krzysztof Piątek (26), tornato in Serie A alla Fiorentina
4 Minuti di Lettura
Mercoledì 19 Gennaio 2022, 12:30 - Ultimo aggiornamento: 21:19

Puntuale come ogni anno, con il mercato di gennaio in Serie A arriva anche quello di riparazione per le leghe fantacalcio di tutta Italia. Un momento chiave e attesissimo per i fantallenatori, dove la propria stagione può svoltare improvvisamente, proseguire come una marcia trionfale o invece naufragare in maniera definitiva. Che siate stati attenti a non sperperare i vostri crediti a settembre o invece non abbiate badato a spese nel testa a testa per assicurarsi i gol di Immobile e Vlahovic, è tempo di fare il punto della situazione di quello che sta avvenendo tra acquisti e cessioni per scoprire eventuali colpi da assestare in sede di riparazione.

Guida al fantamercato ruolo per ruolo

Portieri

Per quanto riguarda i portieri, questo è il ruolo dove i giochi si fanno praticamente tutti o quasi nell'asta principale. Occhio solo per chi ha Strakosha o Reina: riuscire ad averli in squadra entrambi vi eviterà spiacevoli sorprese da qui a fine campionato.

Difensori

Il reparto della difesa è sempre complicato da sistemare a gennaio, sia perché i migliori sono già stati presi sia perché va sempre trovato il giusto compromesso tra chi garantisce una titolarità regolare insieme a una fantamedia almeno sufficiente. Qualcosa però si è mosso in questo mercato, con un paio di nomi interessanti: il primo è quello di Maitland-Niles, arrivato alla Roma dall'Arsenal e registrato al fantacalcio come difensore. L'altro nome è invece quello di Tuanzebe, atterrato al Napoli sempre dall'Inghilterra (Manchester United) e che andrà a sostiture Manolas. Per il reparto arretrato occhio anche al passaggio di Conti dal Milan alla Sampdoria: contro la Juventus in Coppa Italia ha già giocato e segnato e in Liguria potrebbe trovare il posto giusto per rinascere.

Centrocampisti

A centrocampo il nome in cima alla lista, almeno tra i nuovi arrivi in Italia, è sicuramente quello di Sergio Oliveira: il centrocampista della Roma ha già timbrato il cartellino contro il Cagliari e sarà sicuramente una delle pedine fondamentali dello scacchiere di José Mourinho. Tenete buona parte del vostro tesoretto a disposizione per Aramu: nel caso fosse ancora svincolato nella vostra lega sarà sicuramente uno dei giocatori sul quale si scatenerà il delirio per accaparrarselo. Il centrocampista del Venezia ha una fantamedia di 7.14, con 5 gol e 3 assist in 18 partite: numeri niente male che andranno presi in considerazione nelle proprie strategie di mercato. Stesso discorso per McKennie: più difficile rispetto al collega che sia ancora libero ma, nel caso, sta trovando il vizio del gol e continuità nelle prestazioni; nell'altalenante stagione bianconera potrebbe assicurare buoni voti e bonus. Da monitorare Sensi: all'Inter non ha spazio, il passaggio alla Sampdoria è vicinissimo e con Giampaolo potrebbe ritrovare minuti, gol e assist.

Attaccanti

Se volete raddrizzare il vostro fantacampionato è però all'attacco che dovete guardare. Sembra scongiurato un addio alla Serie A di Vlahovic in questa stagione e chi ha puntato su di lui cinque mesi fa può ora tirare un grande sospiro di sollievo. È sempre guardando ai viola che spunta il primo nome che può infiammare l'asta, un vecchio pupillo del nostro campionato e dei fantallenatori: Piatek è tornato in Italia, alla Fiorentina, e ha promesso ai suoi nuovi tifosi di ricominciare a segnare a raffica come ai bei tempi. Puntare su di lui non è un azzardo. Altro nome molto intrigante è quello di Nani: il portoghese è sbarcato in laguna, lasciando già il segno con un assist all'esordio contro l'Empoli. L'età è un fattore da tenere in conto, ma per chi deve sostituire un partente o una punta che proprio non trova spazio allora ci si può pensare seriamente. Tra i possibili attaccanti da pescare dalla lista degli svincolati Beto dell'Udinese è il nome più caldo insieme a Okereke, 5 gol col Venezia fino ad ora. Caprari è già a quota 7 reti e 5 assist in questa stagione con l'Hellas Verona e, nel caso sia libero, potrebbe rivelarsi un colpo molto utile.

 

Ovviamente massima attenzione a tutte le notizie di calciomercato fino al 31 gennaio, quando chiuderà e finalmente potrete fissare la data per la vostra asta di riparazione. Il fantacalcio è al bivio: fare la scelta giusta sarà fondamentale. Buon fantamercato a tutti!

© RIPRODUZIONE RISERVATA