Spagna, Tebas: «La Liga potrebbe riprendere l'11 giugno col derby di Siviglia»

Lunedì 25 Maggio 2020
«Non è stata ancora decisa la data, ma sarà nel weekend del 12 giugno. Potrebbe essere addirittura, come speriamo, giovedì 11 ma dipende da come andranno avanti le fasi e dagli allenamenti. Ci piacerebbe ripartire con il derby di Siviglia, giovedì 11 alle 22, quella è l'idea». Ad annunciarlo il presidente della Liga, Javier Tebas, ospite a El Partidazo de Movistar. «Sarebbe una partita unica, un tributo per tutte le persone che hanno perso la vita in questa pandemia -prosegue il n.1 della Liga spagnola-. Per quanto riguarda la pubblicazione del calendario, la nostra idea è quella di presentare le prossime 4 giornate di campionato a inizio settimana». E sugli orari dei match Tebas precisa. «Durante la settimana le gare saranno divise in due orari: tra le 19.30 e le 20 e le 21.30 e le 22. Nel fine settimana invece, si giocherà alle 17, alle 19.30 e alle 21.30/22». Infine il dirigente spagnolo torna sulla violazione della quarantena da parte di 3 giocatori del Siviglia. «Sono pentiti, questo è un aspetto positivo. I calciatori sono un esempio per tutta la società e devono stare attenti a ciò che fanno, non possono avere certi comportamenti», conclude.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani