Vasco Rossi e i complimenti ai Maneskin: «A Sanremo vince il rock, bisogna continuare a fare grande musica»

Vasco Rossi parla di musica e successo: «Esisti solo se la gente ti vede. E se non ti vede nessuno?»
3 Minuti di Lettura
Domenica 7 Marzo 2021, 13:33

«Il successo tende a forzarti la mano, a far crescere dentro te la sensazione che tu esista nel mondo in cui ti vede la gente»: sono le parole di Vasco Rossi che - in un post su Instagram - ha ripercorso brevemente la sua carriera e i suoi obiettivi artistici di sempre. Parlando anche delle forzature del successo in generale.

Vasco Rossi riceve il Nettuno d'Oro a Bologna, le immagini del suo arrivo a Palazzo D'Accursio

«Ma è sbagliato - ha proseguito la rockstar modenese - perché se credi a queste cose, allora devi accettarne anche le conseguenze: che tu esisti solo se c’è qualcuno che ti vede. E quando non ti vede nessuno? Ti ammazzi? Per fortuna, questi ragionamenti, queste aberrazioni – vogliamo chiamarle cosi? – non influenzano la composizione. Quando scrivo, ho una sola certezza: quello che hai fatto prima non conta nulla, perché nel rock non esiste la riconoscenza. Non esistono meriti pregressi che ti facciano star comodo. Se tu smetti di fare grande musica, non è che la gente continua a seguirti solo perché una volta la facevi», riflette Vasco Rossi.

Vasco Rossi, Pooh, Litfiba, Dalla e Battiato: il ritorno di cofanetti e vinile, ecco Colpa d'Alfredo

La rockstar non ha comunque nascosto la sua ammirazione per i Maneskin, la giovane band vincitrice di Sanremo 2021. Con la canzone Zitti e buoni, la band romana ha strappato più di un complimento al Blasco, che li ha applauditi e incoronati eredi della scena musicale: «Vincono i Maneskin! Il Popolo del Rock ha Votato. Complimenti», così Vasco Rossi su Instagram.

Sanremo 2021, Vasco Rossi incorona i Maneskin: «Fantastici»

© RIPRODUZIONE RISERVATA