Roma, la “Tosca” ospite d'onore a Palazzo Farnese

Giovedì 31 Ottobre 2019 di Paola Pisa

“Tosca” è l’ospite d’onore a Palazzo Farnese. Tosca, eroina del capolavoro di Puccini, ricca di temperamento e passione, travolge e conquista una platea raffinata ed esclusiva. Istituzioni, imprenditoria, diplomazia, cultura. Siamo esattamente in uno dei luoghi dove il melodramma ha il suo svolgimento. Serata indimenticabile con cena di gala e cast stellare all’ambasciata di Francia dove ad accogliere trecento invitati di rango sono l’ambasciatore Christian Masset con la consorte Hélène e il Presidente dell’Accademia di Santa Cecilia Michele Dall’Ongaro con la moglie Anna. Inno alla musica e omaggio a Roma per l’evento di fundraising organizzato dall’Accademia: tra i protagonisti c’è addirittura Antonio Pappano.
Applauditissimo, il Maestro esegue al pianoforte alcuni notissimi brani, e la musica invade il Salone di Ercole dove il soprano Maria Agresta, Tosca, il baritono Gabriele Viviani, Scarpia, il tenore Massimiliano Tonsini, Spoletta, e Alessandro Di Liello, il pastorello, interpretano le più suggestive scene del secondo atto dell’opera. Nel suo saluto l’ambasciatore Masset si dice orgoglioso di ospitare una nottata dedicata ad un’opera magnifica e ad una delle più importanti istituzioni della Capitale. Battimani e brindisi tra le architetture michelangiolesche. Apprezzata la regia di Cesare Scarton. Subito prima, durante l’aperitivo, in cortile, sono stati i professori dell’Orchestra, Raffaele Melozzi (viola) Andrea Oliva (flauto) e Cinzia Maurizio (arpa), a suonare pezzi da Tosca e Manon. Atmosfera incantata anche per i ricchi e pregiati costumi della Sartoria Tirelli allestiti su manichini o indossati dai protagonisti.
Si aggirano per sale e gallerie, soldati in arme, Scarpia col suo mantello, la protagonista in seducente abito di seta rossa. Ad applaudire e poi a prendere posto nelle tavole imbandite e decorate da alti candelabri dorati ci sono: il Ministro Elena Bonetti, il Presidente di Enel Maria Patrizia Grieco, Pier Carlo Padoan, il presidente della Biennale di Venezia e Presidente dell’Accademia Filarmonica Romana Paolo Baratta con la moglie, Luigi Gubitosi, Anna e Paola Fendi con Franco Savorelli di Lauriano e Walter Rolla. Il Premio Oscar Francesca Lo Schiavo arriva con Dino Trappetti che ha fornito gli abiti di scena, ecco Anna Coliva, Luisa Todini, Giovanna Melandri, Beatrice Bulgari, Gianni e Maddalena Letta, Linda Lanzillotta e Franco Bassanini, l’ambasciatore Michele Valensise e la moglie Elena, Lucia Odescalchi, Matilde Bernabei.

Ultimo aggiornamento: 16:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma