A Contigliano parte il progetto “Lo sport siamo noi” in collaborazione con Aics Rieti

A Contigliano parte il progetto “Lo sport siamo noi” in collaborazione con Aics Rieti
2 Minuti di Lettura
Domenica 13 Giugno 2021, 15:38

RIETI - «Finalmente ci siamo!», inizia così la nota del Comune di Contigliano. «Dopo mesi di attesa domani, lunedi 14 giugno, partirà ufficialmnte il progetto "Lo sport siamo noi", voluto fortemente dall'assessore allo sport Enrico Stazi in collaborazione con Aics Rieti tramite il presidente Stefano Pecci, che coinvolge alla pratica sportiva  bambini tra i 6 e i 14 anni».

«Saranno coinvolti oltre 50 bambini che, suddivisi per fasce di età, si cimenteranno gratuitamente in tre specifiche categorie».

«Un progetto a cui stiamo lavorando da mesi e che in questo momento ci da un grande messaggio di ripresa soprattutto per i ragazzi, che hanno risentito particolarmente  della pandemia - afferma l'assessore Stazi - Voglio ringraziare Aics per aver scelto il territorio di Contigliano e tutti i genitori che hanno aderito per i propri figli alla nostra iniziativa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA