Concorsone, i vincitori tutti assunti in Comune a Rieti

Concorsone, i vincitori tutti assunti in Comune a Rieti
di Antonio Bianco
3 Minuti di Lettura
Sabato 18 Dicembre 2021, 00:10

RIETI - «Abbiamo assunto gli altri 15 vincitori del concorso, più un dirigente. E nei giorni scorsi altri due dipendenti di categoria C (amministrativi, ndr) e gli ultimi tre lavoratori socialmente utili firmeranno il contratto martedì prossimo. Finisce così la triste vicenda dei Lsu». A sciorinare con soddisfazione i numeri dei nuovi impieghi a Palazzo di Città è l’assessore al Personale, Oreste de Santis, il quale fa saper anche che sono state aperte le graduatorie per le assunzioni dagli altri Comuni. Dopo i contratti firmati, nelle scorse settimane, dai primi 15 vincitori del concorso comunale, arriva la notizia dunque di quelle dei restanti 15, per un totale di 30 nuovi dipendenti, così come previsto nel piano comunale. 

«Sono soddisfatto di questi risultati – ha sottolineato de Santis – anche perché siamo riusciti a fare il concorso all’interno del Comune grazie soprattutto ai nostri dirigenti e all’ufficio personale. Con queste nuiove assunzioni abbiamo arginato la carenza di personale. Nessuno credeva che durante la pandemia saremmo riusciti a fare questo tipo di concorso. E invece sì, ci siamo riusciti. Con queste assunzioni arriva anche un cambio generazionale all’interno del Comune, basti pensare che il più giovane ha 21 anni. Abbiamo un range di assunzioni che va dai 20 ai 30 anni». 

Le tappe. La vicenda dei vincitori del concorso era andata – a onore della cronaca – un po’ per le lunghe, soprattutto dopo ché la Cosfel (Commissione per la stabilità finanziaria del ministero dell’Interno) aveva comunicato che non era possibile procedere alle assunzioni se prima non veniva approvato il bilancio consolidato, passato poi in consiglio comunale a metà del mese scorso. E così l’assessore de Santis ha potuto inviare all’organo ministeriale il piano di assunzione e dopo aver ottenuto anche il parere favorevole dei revisori dei conti.

Nel frattempo, dal primo dicembre scorso, è stata assunto anche la nuova dirigente del settore finanziario, Paola de Biaggio. La quale arriva direttamente dal Comune di Latina, dove ha ricoperto la carica di funzionario al servizio Lavori pubblici e alla programmazione europea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA