Televisione, Sky: arriva la nuova app. Il testimonial è Alessandro Borghese

Mercoledì 23 Settembre 2020

La nuova app avrà il volto pop di Alessandro Borghese. È lui il testimonial scelto per My Sky, il servizio lanciato dal colosso televisivo e che sarà gratuito su tablet e smartphone. Basterà avere un sistema Ios pari o superiore a 12.4 per Apple, a 5 per Android per installare l'app sul proprio dispositivo. Consentirà di gestire in piena autonomia l'abbonamento, stare al passo con gli ultimi contenuti, richiedere tempestivamente assistenza e, grazie al programma "extra" scoprire i vantaggi riservati ai clienti più fedeli.  

Gomorra 5, The Mandalorian 2 e gli altri: ecco le migliori uscite autunnali in tv e al cinema

Garantire un'esperienza più semplice e intuitiva, maggiore interazione fra le diverse sezioni, è questo l'obiettivo che si prefissa l'App. Scaricarla equivale a trovare sul telefono un mosaico dinamico e personalizzato di opzioni e immediatamente a disposizione qualunque cosa si stia cercando. Ci sarà anche l'opportunità di fissare un promemoria e di far partire la registrazione di un programma direttamente con il cellulare. Da App si potrà, inoltre, avere accesso immediato a Sky Go e vedere il programma desiderato. Sarà utile persino per verificare in ogni momento le fatture, sottoscrivere nuove offerte - dal servizio fibra a Sky wifi - e avere un aggiornamento immediato di tutte le attività. Potenziato il servizio assistenza da richiedere via chat o fissando un appuntamento telefonico. 


Inizative personalizzate rigurarderanno, invece, i clienti abbonati da oltre un anno. Il servizio Extra ha permesso a un campione di 25mila utenti di provare in anteprima la nuova app di my Sky, dando un contributo al miglioramento del prodotto ora disponibile nell’App Store e in Google Play.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA