Telenovela Icardi: il Psg non cambia idea sul riscatto. Intanto crolla il prezzo di Pogba

Telenovela Icardi: il Psg non cambia idea sul riscatto. Intanto crolla il prezzo di Pogba
di Eleonora Trotta
1 Minuto di Lettura
Venerdì 8 Maggio 2020, 21:49

Il Psg conferma la strategia di calciomercato. Come deciso dal ds Leonardo, il riscatto di Mauro Icardi è una delle priorità del club francese alla prese con il rinnovo di Cavani (in scadenza di contratto a giugno, l'attaccante uruguaiano chiede cifre importanti per la firma). Ma la stretta di mano tra la società parigina e l'Inter non sarà immediata. Per due motivi: la volontà del proprietario Al-Khelaifi di abbassare il riscatto fissato a 70 milioni con l'inserimento di una contropartita e l'intenzione di Icardi di aspettare fino all'ultimo la Juventus. Il finale della telenovela Maurito sarà firmata in ogni caso da Wanda Nara. Spetterà esclusivamente alla moglie-procuratrice decidere il futuro dell'ex capitano nerazzurro, autore di 20 gol in questa stagione.

SCONTO PAUL
La pandemia Covid-19 ha avuto un impatto anche sul cartellino di Paul Pogba. Il francese del Manchester, valutato sui 60 milioni di euro, continua a spingere per un ritorno in Serie A dove è seguito dalla Juventus e dall'Inter. I nerazzurri hanno pensato ad uno scambio con Brozovic, ma l'ostacolo principale si conferma l'alto stipendio dell'ex bianconero, sui 12 milioni di euro a stagione. Più defilato il Real Madrid. In Spagna parlano di pista quasi sfumata, considerando che il Campione del Mondo è sponsorizzato solo dal tecnico Zidane Zidane. Sullo sfondo il Psg.

© RIPRODUZIONE RISERVATA