Lazio, slitta la prima giornata con l'Atalanta: esordio con il Cagliari, derby alla penultima

Mercoledì 2 Settembre 2020 di Valerio Cassetta

Prima giornata posticipata. La Lazio pesca l’Atalanta nel sorteggio del calendario della Serie A 2020/21. La gara contro i nerazzurri però non si disputerà il 19 settembre come da programma: la Dea ha chiesto e ottenuto lo slittamento (insieme all’Inter) per aver concluso solo ad Agosto l’impegno nelle coppe europee. L’esordio vero e proprio della formazione di Simone Inzaghi sarà contro il Cagliari alla Sardegna Arena il 27 settembre. Alla terza giornata il match con l’Inter all’Olimpico. Poi Sampdoria, Bologna e Torino. Alla settima la sfida con la Juventus in casa. Si continua con Crotone, Udinese, Spezia, Hellas Verona e Benevento di Pippo Inzaghi. Il 20 dicembre Lazio-Napoli e tre giorni dopo la trasferta contro il Milan a San Siro. Si prosegue con Genoa, Fiorentina, Parma e il derby, previsto per il 17 gennaio in casa. Il ritorno con i giallorossi sarà il 16 maggio alla penultima giornata. Ultimo atto il 23 maggio: Sassuolo-Lazio al Mapei Stadium.

COMMENTO
«Il sorteggio del calendario ci ha prospettato un programma complesso: nel girone di ritorno disputeremo tanti scontri diretti in trasferta ed, inoltre, sarà difficile affrontare alcuni incastri di calendario, considerando gli impegni di Champions League che verranno pianificati tra un mese». Così il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, in una nota pubblicata sul sito del club commenta il calendario. «Vogliamo farci trovare pronti in vista delle prime giornate della nuova Serie A TIM, ci stiamo allenando per iniziare al meglio questo percorso», aggiunge il tecnico biancoceleste dal ritiro di Auronzo di Cadore.

Ultimo aggiornamento: 14:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA