Juve, Allegri: «Come giocherà Cristiano Ronaldo? Farà gol come sempre...»

Mercoledì 11 Luglio 2018
1

«Cristiano Ronaldo credo sia un acquisto importantissimo e un salto di qualità da parte di tutti, della società e di tutto l'ambiente. Quando inizieremo il 30 e arriveranno tutti, avremo un'annata davanti a noi importante come tutte le altre dove ci sarà da centrare gli obiettivi». Così l'allenatore della Juventus, Max Allegri, a margine di un evento al Parlamento Ue a Bruxelles. «Per me tutti gli anni comincia un nuovo ciclo» perché la Juventus negli ultimi quattro anni è cambiata molto. Quest'anno ha fatto un mercato importante«.

«Non ho assolutamente sentito al telefono» Cristiano Ronaldo, «lunedì credo ci sarà la conferenza stampa, quindi lo vedrò lunedì. So che è molto contento, è un grande professionista e un valore importante per una squadra che ha già fatto grandissime cose». Così continua Allegri. «Credo che la società e il presidente abbiano fatto una cosa straordinaria per la Juve, ma soprattutto per il calcio italiano.Come giocherà? Come ha sempre fatto: cercando di fare gol».

«L'obiettivo di vincere la Champions League c'è sempre stato, e sicuramente l'acquisto di Ronaldo ci dà ancora più consapevolezza per raggiungerlo». Lo ha detto Massimiliano Allegri, tecnico della Juve, a margine di un evento al Parlamento Ue. «Ma questo, insieme al campionato, alla Coppa Italia e alla Supercoppa italiana sono quattro obiettivi per cui la Juventus ha sempre giocato», ha aggiunto Allegri.
 

Ultimo aggiornamento: 13:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA