Juventus in calo a Piazza Affari. Si esaurisce l'effetto Ronaldo

Mercoledì 11 Luglio 2018
(Teleborsa) - Vendite sostenute per il titolo Juventus a Piazza Affari. Dopo i forti guadagni degli ultimi giorni, può dirsi esaurito l'effetto Cristiano Ronaldo: i bianconeri hanno ufficializzato ieri 10 luglio l'acquisto del campione portoghese, tra i migliori calciatori al mondo.

Nell'ultima settimana i rumors sul possibile acquisto di Ronaldo avevano spinto in orbita il titolo Juventus, sempre tra i top della Borsa di Milano. Il titolo ha chiuso ieri con un +5,77%, mentre nei sette giorni il rialzo è stato addirittura del +24,65%.

Nella giornata odierna Juventus mostra invece una perdita secca del 4,79% sui valori precedenti.

Lo status tecnico di Juventus è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 0,8947 Euro, mentre il primo supporto è stimato a 0,8317. Le implicazioni tecniche propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 0,9577.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)



© RIPRODUZIONE RISERVATA