Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calciomercato Lazio, fatta per Marcos Antônio: scambio di documenti con lo Shakhtar Donetsk

Calciomercato Lazio, fatta per Marcos Antônio: scambio di documenti con lo Shakhtar Donetsk
di Valerio Marcangeli
2 Minuti di Lettura
Venerdì 3 Giugno 2022, 21:10 - Ultimo aggiornamento: 5 Giugno, 13:04

Dopo la firma di Sarri continuano le conferme in casa Lazio. Il rinnovo del Comandante fino al 2025 è stato seguito dallo scambio di documenti tra il club capitolino e lo Shakhtar Donetsk per Marcos Antônio. Come già emerso nelle scorse settimane sarà lui il primo rinforzo estivo dei biancocelesti, chiamati a una vera e propria rifondazione con Strakosha, Luiz Felipe e Leiva che hanno già salutato e Acerbi in cerca di squadra. Il brasiliano freme per iniziare la nuova esperienza in Serie A e si legherà alla Lazio con un contratto fino al 2027 a 1,5 milioni di euro a stagione.

 

Lazio, ecco il primo tassello per il centrocampo: Sarri riceve Marcos Antônio

Sarri inizialmente ci punterà come regista per il suo 4-3-3, ma il classe 2000 può tranquillamente fare la differenza anche da mezzala come rivelato dal suo ex avversario Mircea Lucescu al nostro quotidiano. Primo rinforzo in arrivo, ma difficilmente prima della metà di giugno, quando svolgerà finalmente le visite mediche nella Capitale. Il primo tassello è praticamente pronto, in attesa di novità in un centrocampo con Milinkovic e Luis Alberto in bilico visto che Lotito ascolterà ogni tipo di offerta senza scendere sotto i 70 milioni per il primo e i 30 per il secondo. Nel frattempo il primo regalo del patron è Marcos Antônio che lascia lo Shakhtar dopo 101 presenze, 9 gol e 5 assist a soli 21 anni (22 il 13 giugno).

© RIPRODUZIONE RISERVATA