Juventus-Roma, Allegri: «I giallorossi avrebbero meritato il pari. Gara decisa da episodi, ma noi siamo scesi in campo con lo spirito giusto»

Juventus-Roma, Allegri: «I giallorossi avrebbero meritato il pari. Gara decisa da episodi, ma noi siamo scesi in campo con lo spirito giusto»
2 Minuti di Lettura
Domenica 17 Ottobre 2021, 23:49

Continua la striscia positiva della Juventus di Massimiliano Allegri. Dopo la vittoria in rimonta contro lo Spezia, i bianconeri non si sono più fermati e hanno superato il record negativo dello scorso anno, arrivando a quattro partite con il più tre. L'ultima vittima sacrificale è la Roma, ma il tecnico livornese, ai microfoni di Dazn, ha ammesso che «avrebbe anche meritato il pareggio». «La gara è stata decisa dagli episodi: sono girati a nostro favore perché eravamo in campo con lo spirito giusto. Un altro bel passo avanti e un'altra gara senza aver subito gol. Se ho trovato la quadra? Qualche errore l'avrò fatto, cercherò di non farne più...», ha continuato.

«Abbiamo giocato una buona partita contro una squadra fisica e tecnica - ha aggiunto ancora l'allenatore della Vecchia Signora -. Nel primo tempo abbiamo subito qualche ripartenza e loro sono stati bravi. Poi abbiamo giocato anche noi. Dobbiamo ancora crescere quando portiamo il pallone vicino all'area. Quando iniziamo a giocare il pallone o ci addormentiamo o ci innervosiamo. Ma abbiamo dato un altro colpetto alla classifica. Ora pensiamo alla Champions». Un'altra nota positiva è sicuramente il rigore parato da Szczesny, subissato dalle critiche a inizio stagione: «Ci ha ridato il suo valore. Ha fatto gli errori tutti insieme e ora ha trovato continuità di rendimento», ha concluso Allegri.

Juve-Roma, Orsato a Cristante: «Vantaggio su rigore non si dà»

© RIPRODUZIONE RISERVATA