Parte il tour di Suzanne Vega: domani sarà a Milano e il 16 a Roma alla Casa del Jazz

Lunedì 9 Luglio 2018
Parte da Milano per concludersi a Roma il nuovo tour di Suzanne Vega, la cantautrice icona degli anni '80-'90, nota al grande pubblico per aver interpretato, nel 1987, il brano Luka. Domani sera, il live all'auditorium di Milano Fondazione Cariplo, dove l'artista statunitense suonerà dal vivo accompagnata dal chitarrista Gerry Leonard, noto per le sue collaborazioni con David Bowie, ripercorrendo i successi della sua lunga carriera. Tra le cantautrici più prolifiche, Suzanne Vega ha esordito nel 1985 con l'omonimo album, due anni dopo esce Solitude Standing, che raggiunge il secondo posto della Uk Album Chart e che contiene il singolo Luka. Nel 1990 cambia stile con Days of Open Hand, un disco più maturo che si aggiudica un Grammy nella categoria Best Package.

Nel 1996 esce Nine Objects of Desire, semplice ed essenziale, nel 2001 Songs in Red and Grey, nel quale racconta del suo divorzio dal marito, il produttore discografico Mitchell Froom. Dopo un silenzio durato sette anni, nel 2014 esce Tales from the Realm of the Queen of Pentacles, una collezione di canzoni, un viaggio sonoro ispirato al mondo materiale e spirituale. Seguito, nel 2016, da Lover, Beloved: Songs form an Evening with Carson McCullers, un omaggio alla scrittrice americana da sempre fonte di ispirazione per la songwriter newyorkese. Scritto da Suzanne Vega in collaborazione con Duncan Sheik, il disco è una bellissima raccolta di eleganti ballate folk-pop. Dopo Milano, il 12 luglio la cantautrice sarà a Cagliari, il 14 a Corigliano d'Otranto (Lecce) e il 16 a Roma dove si esibirà alla Casa del Jazz.
Ultimo aggiornamento: 11 Luglio, 23:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma Universalis la mostra sui Severi al Colosseo Foro Romano e Palatino

di Laura Larcan