Magliano Sabina, borsa di studio in memoria di Simona Monti, uccisa a Dacca nel 2016

Simona Monti
di Sara Pandolfi
1 Minuto di Lettura
Martedì 27 Ottobre 2020, 11:21

RIETI - In ricordo e memoria di Simona Monti, la donna di Magliano Sabina uccisa nell'attentato di Dacca nel 2016, il Comune di Magliano Sabina ha pubblicato l'avviso della nuova borsa di studio indetta proprio in sua memoria.

Giunta quest'anno alla terza edizione, la borsa di studio è stata istituita per ricordare la giovane che con tanta passione ed entusiasmo aveva lasciato presto il paese natale prima per motivi di studio e poi per lavoro. La borsa di studio finanzia la frequenza a corsi di formazione professionalizzanti di eccellenza sia in Italia che all'estero. Sarà il Comune ad acquistare direttamente il pacchetto formativo per un importo non superiore a 2mila e 500 euro. Le spese ammissibili saranno quelle relative all'iscrizione e frequenza del corso, alloggio e viaggio. Possono presentare domanda di partecipazione i residenti nel comune da almeno 3 anni e titolo di studio non inferiore al diploma di laurea  (triennale o magistrale). Le domande per partecipare va inoltrata al comune entro le 12 del 23 dicembre.  Il testo completo dell'avviso e il modello per presentare la domanda sono già disponibili sul sito del comune. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA