Amatrice, poker a Guidonia (4-2) e quinto posto. Di Loreto: «Avanti così, basi solide per il futuro»

Simone Colangeli
di Andrea Giannini
2 Minuti di Lettura
Domenica 22 Maggio 2022, 14:02

RIETI - Amatrice vince 4-2 sul campo del Guidonia. Per i rossoblù è il sesto risultato utile consecutivo che dimostra la grande crescita avuta nel finale di stagione. Quinto posto fra le big del girone ad una gara dal termine. Colangeli si conferma bomber dell’Amatrice, un punto di partenza per la prossima stagione. 

La gara 

Partono forte gli ospiti: Colangeli, su assist di Pirozzi mette dentro il suo quattordicesimo gol in stagione. Il vantaggio fa crescere gli animi dell’Amatrice che va molto vicino al raddoppio senza sfruttare le occasioni create. Nei minuti di recupero il Guidonia fa 1-1. 

Nella ripresa entrano sempre forte i ragazzi di mister Desideri. Dopo le occasioni con Rodia e Pirozzi arriva il gol del 2-1 sempre con il solito Colangeli che fa doppietta e quindici stagionali. Il vantaggio abbassa il baricentro del Guidonia: Rodia e Lazzaro successivamente mettono dentro il tre ed il quattro a uno. Nel finale il 4-2 dei padroni di casa. 

Le dichiarazioni 

Il ds Mattia Di Loreto: «I ragazzi hanno dato tutto, proseguiamo così. Sono sicuro che con questa squadra l’Amatrice avrà un futuro roseo. Ho un po’ di rammarico per non aver raggiunto il quarto posto ma questo risultato entrerà sempre nella storia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA