Rieti, Valle del Tevere scivola in casa
col Campus Eur ma resta in vetta

Domenica 17 Marzo 2019 di Renato Leti
Una fase del match (Foto Leti)
RIETI - La Valle del Tevere subisce nella decima giornata di ritorno del campionato regionale di Eccellenza la seconda sconfitta della stagione: al Comunale di Forano il Campus Eur s'impone infatti per 1-0 grazie al gol realizzato da Conti al 20' del primo tempo e per i biancoblu sabini si tratta di una battuta d'arresto non preventivata, anche se rimangono in testa alla classifica del girone A raggiunti dal Team Nuova Florida.

I primi tentativi dei padroni di casa li effettuano Giurato al 7' e Macrì al 9' ma in entrambi i casi le conclusioni terminano a fondo campo. Replicano gli ospiti al 12' con un tiro a fil di palo di Stufa e dopo otto minuti il Campus Eur passa in vantaggio con un calcio di punizione di Conti a ridosso del vertice sinistro dell'area: il tiro s'infila sotto l'incrocio dei pali e sarà la rete che deciderà l'esito dell'incontro.

In apertura di ripresa la Valle del Tevere reclama due calci di rigore per le trattenute in area di Nardi al 3' e di Jammeh al 12': al 15' grande occasione su cross di Giurato con la deviazione di Hrustic che lambisce il montante. Al 24' Calisse compie il miracolo uscendo sui piedi di Gomez a ridosso del palo e si ripete al 32' deviando in angolo un tiro di Macrì. Al 39' Aniello anticipa in uscita Iacobucci partito in contropiede ed al 43' Passiatore si vede respingere il tiro su assist di Manga.

I COMMENTI
Stefano Scaricamazza, tecnico Valle del Tevere
«Abbiamo sbagliato almeno sei/sette occasioni sotto porta e non siamo stati lucidi nei nostri tentativi per riagguantare il risultato. Una giornata negativa che non compromette comunque il nostro cammino e che punteremo a riscattare fin dalla prossima partita».
Daniele Scarfini, tecnico Campus Eur
«Una vittoria importante che per noi può significare la salvezza certa, ottenuta contro una grande squadra. Siamo stati bravi a sfruttare l'occasione propizia della gara ed a conservare poi il risultato».

IL TABELLINO
Valle del Tevere: Aniello 6, Paletta 5.5 (1'st Danieli 6), Grizzi 6, Gomez 6, Giustini 5.5 (1'st Nardi 6), Passiatore 6.5, Macrì 6, Hrustic 6 (36'st Mamarang ng), Giurato 5.5, Jammeh 6, Manga 5.5. A disp. De Vellis, Galanti, Lelli, Pileri, Ceccarelli, Bianchi. All. Scaricamazza
Campus Eur: Calisse 6, Ranucci 6, Pompili 6, Maestri 6, Conti 7, Ponziani 6 (27'st Cosentino 6), Stufa 6, Corvesi 6.5, Iacobucci 6.5, Necci 6, Monteforte (35'st Cipriani ng). A disp. Pompei, Rambaldo, Carice, Napoleoni, Lazzeri, Bussi. All. Scarfini
Arbitro: Prencipe di Tivoli (Ligresti di Civitavecchia e D'Antoni di Ciampino)
Rete: 20' pt Conti
Note: ammoniti Giustini, Passiatore, Grizzi, Conti, Necci, Cipriani, Calisse; angoli: 8-0; spettatori: 100 ca.

ALTRI RISULTATI, X RITORNO

Almas Roma-Team Nuova Florida 1-4

Bricofer Casal Barriera-Montalto 4-2

Civitavecchia-Astrea 1-3

Real Monterotondo-Ronciglione United 4-3

Sporting Genzano-Eretum Monterotondo 1-0

Unipomezia-Cynthia 1-1

Villalba OM-Montespaccato 1-2


CLASSIFICA

Valle del Tevere e Team Nuova Florida 55

Astrea 48

Real Monterotondo 47

Eretum Monterotondo, Montespaccato 43

Unipomezia 42

Sporting Genzano 38

Campus Eur 36

Villalba OM e Cynthia 30

Bricofer Casal Barriera 29

Atletico Vescovio 25

Ronciglione United 23

Civitavecchia 21

Montalto 20

Almas Roma 13 Ultimo aggiornamento: 17:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La generazione che snobba i motorini e pure i bolidi

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma