Parenti e amici nella graduatoria del concorso per la polizia locale, indagate 13 persone

Parenti e amici nella graduatoria del concorso per la polizia locale, indagate 13 persone
2 Minuti di Lettura
Giovedì 24 Giugno 2021, 11:24 - Ultimo aggiornamento: 16:25

Tredici indagati per l'assunzione di un agente della polizia locale nel Comune di Villa Santa Lucia. E' l'esito di un'inchiesta della Guardia di Finanza di Frosinone coordinata dalla Procura di Cassino. Fin dalle prime ore di questa mattina sono in corso le perquisizioni nei confronti degli indagati. Tra loro 6 dipendenti pubblici. 

Le ipotesi di reato contestate sono  abuso d’ufficio, falsità materiale commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici, nonché rivelazione ed utilizzazione di segreti d’ufficio.

La vicenda riguarda un concorso pubblico bandito dalla XV Comunità Montana Valle del Liri per l’assunzione di un agente della Polizia Locale a tempo indeterminato per conto del Comune di Villa Santa Lucia (FR). Le attività di perquisizione, estese anche nella provincia di Roma e Napoli.

«Nel corso delle attività investigative finora svolte dal Nucleo di Polizia EconomicoFinanziaria di Frosinone, mediante l’elaborazione ed il riscontro di dati ed informazioni contenuti nella documentazione acquisita nell’autunno scorso nei confronti della XV Comunità Montana e del Comune di Villa Santa Lucia - spiegano dal Comando provinciale delle Fiamme GIalle -  sono stati rilevati gravi elementi di reità da parte degli indagati in tutte le fasi del concorso in esame, con particolare riferimento alla composizione della Commissione giudicatrice, risultata essere costituita da pubblici ufficiali legati da vincoli di parentela con alcuni amministratori di enti locali della Provincia di Frosinone. Inoltre, le investigazioni hanno evidenziato criticità anche in ordine alla composizione della graduatoria finale, rilevando che dei 43 candidati risultati idonei al termine della procedura, almeno 10 sono politici e/o già amministratori della Provincia, ovvero in taluni casi diretti congiunti degli stessi». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA