Elezioni Colle, prima votazione il 24 gennaio: date, regole e la nuova normativa anti-Covid

Giovedì 13 Gennaio 2022, 19:24 - Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio, 14:12

 

Chi sono i grandi elettori e come vengono scelti i delegati regionali

 

Tocca alle Regioni nominare i delegati che faranno parte del 1.009 grandi elettori che avranno il compito di scegliere il Capo dello stato. Sono così divisi: 630 deputati, 321 senatori e 58 delegati regionali, tre per ogni regione tranne la Valle d'Aosta che ne ha solo uno. Quella del successore di Mattarella sarà l'ultima con un numero così elevato: dalla prossima magistratura ci saranno 630 deputati e 115 senatori in meno.

 

I delegati delle Regioni

La prassi è codificata: i presidenti di ogni consiglio regionale devono convocare una o più sedute per ricevere i tre delegati. Ma come sono composte le delegazioni? Per ogni Regione di prassi c'è un governatore, un esponente della maggioranza e uno della minoranza. 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA