Serena, ritorno da regina: travolta la Peterson, ora derby con Venus

Lunedì 13 Maggio 2019 di Gianluca Cordella
Serena Williams in azione sul Centrale

Sono passati tre anni dalla sua ultima volta al Foro Italico, ma Serena Williams non ha evidentemente perso il feeling con la terra rossa degli Internazionali. La campionessa americana, sul campo Centrale, ha impiegato poco più di un'ora per liquidare la svedese Rebecca Peterson, passata dalle qualificazioni: 6-4 6-2 il punteggio per la ex numero uno del mondo che ora aspetta lo sorella Venus per un eccezionale derby in famiglia. La maggiore delle sorelle si è imposto sulla belga Elise Mertens dopo un'autentica battaglia conclusa 7-5 3-6 7-6 dopo 3 ore e 5 minuti di gioco. 

Comincia bene anche Garbine Muguruza, che supera 6-3 6-4 la cinese Zheng.

Cade la prima testa di serie nel tabellone femminile degli Internazionali Bnl d'Italia. La cinese Qiang Wang, quindicesima giocatrice del seeding romano, si è arresa in tre set alla ceca Katerina Siniakova con il punteggio di 1-6 7-5 6-4. Vittoria facile per Dominika Cibulkova che lascia appena cinque giochi alla bielorussa Aliaksandra Sasnovich (6-2 6-3) e si guadagna la sfida con la numero uno del mondo Naomi Osaka. Secondo turno anche per Yulia Putintseva. La kazaka supera 6-4 6-2 l’ucraina Lesia Tsurenko
 
I risultati di oggi: Siniakova (Cec) b. Wang (Cin) 1-6 7-5 6-4, Cibulkova (Svk) b. Sasnovich (Bie) 6-2 6-3, Putintseva (Kaz) b- Tsurenko (Ucr) 6-4 6-2, S. Williams (10, Usa) b. Peterson (Sve) 6-4 6-2, Muguruza (Spa) b. Zheng (Cin) 6-3 6-4, Konta (Gbr) b. Riske (Usa) 6-4 6-1, Kuzmova (Svk) b. Errani 6-1 6-0, Tomljanovic (Aus) b. Zidansek (Slo) 7-6 6-4, V. Williams (Usa) b. Mertens (Bel) 7-5 3-6 7-6.

Ultimo aggiornamento: 20:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma