Lazio, Lazzari pronto al rientro. Permesso per Milinkovic, mentre domani tocca agli esami per Immobile

Lazio, Lazzari pronto al rientro. Permesso per Milinkovic, mentre domani tocca agli esami per Immobile
di Valerio Marcangeli
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 28 Settembre 2022, 19:27

Altro giorno che volge al termine senza tattica a Formello. La Lazio prosegue la propria marcia di avvicinamento alla sfida contro lo Spezia, ma per lo studio al dettaglio dell’avversario bisognerà ancora attendere. Sarri ha già fatto presente ai suoi calciatori che si aspetterà un proseguimento di quanto di buono fatto con Verona e Cremonese. Considerando solo il campionato, eventuali tre punti contro lo Spezia corrisponderebbero alla terza vittoria di fila, exploit mai riuscito al Comandante sulla panchina della Lazio.

Rocchi sul gol annullato a Milik: «Non avevamo le immagini, ingiusto crocifiggere un Var per l'episodio»

Lazio, da Lazzari a Milinkovic passando per Immobile: le ultime

Per questo l’imperativo sarà quello di vincere e mantenere alta la concentrazione. Il tecnico lo ha già fatto presente alla squadra e lo ribadirà domani quando il gruppo sarà più nutrito. Oggi infatti non si sono ancora allenati gli ultimi reduci dalle Nazionali, ovvero Hysaj, Gila e Vecino. Tutti e tre sono attesi a Roma in serata e domani con i compagni. Stesso discorso per Lazzari che già dalla mattina lavorerà agli ordini di Sarri nella divisione tattica per reparti poiché è prevista una doppia seduta. Non ci sarà ancora Immobile. Il bomber alle 15 assieme al presidente Lotito prenderà parte alla conferenza stampa di presentazione della “Partita per la Pace” e dopo svolgerà gli accertamenti al bicipite femorale della coscia destra. L’esito degli esami permetterà di capire se il capitano potrà fare un tentativo per lo Spezia. Al momento la grande voglia del calciatore viene frenata dalla prudenza dello staff. Assente quest'oggi ovviamente Casale, ai box per almeno 3-4 settimane per uno stiramento all’adduttore sinistro e Milinkovic. Semplice permesso per il Sergente, domani atteso col resto dei compagni. Il programma di oggi, al quale è stato aggregato Marinacci dalla Primavera, è stato diviso in fase tecnica e atletica. Domani toccherà alla tattica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA