Lazio, Grimaldo e Romagnoli i nomi nuovi per la difesa

Lazio, Grimaldo e Romagnoli i nomi nuovi per la difesa
di Daniele Magliocchetti
2 Minuti di Lettura
Giovedì 24 Giugno 2021, 11:21 - Ultimo aggiornamento: 11:30

La Lazio accelera in difesa. La società biancoceleste piomba su Grimaldo del Benfica e sonda il terreno per Alessio Romagnoli del Milan. Due nomi importanti, di peso che farebbero comodo a chiunque, figuriamoci ad una squadra che ha Sarri come allenatore con una grande voglia di rivalsa. Sul primo, uno dei più importanti quotidiani portoghesi, O Jogo, parla di una trattativa in stato avanzato per il terzino sinistro spagnolo, classe '95.

Video

Per il Benfica si tratta di un calciatore importante, col contratto in scadenza nel 2023. Per lui c'è una clausola rescissoria inaccessibile di 60 milioni di euro, ma pare che il club biancoceleste si sia presentato con una proposta che oscilla tra i 15-18 milioni più 5 di bonus. Per lui ci sarebbe un ingaggio di quasi 2 milioni di euro per quattro anni più opzione per il quinto.Su Grimaldo c'è anche l'Arsenal e il West Ham, dicono in Portogallo, ma la Lazio allo stato attuale sarebbe in leggero vantaggio. 

Idea Romagnoli

Situazione tutta da scoprire invece per Alessio Romagnoli, difensore centrale del Milan, in scadenza di contratto nel 2022. I rapporti tra il giocatore seguito da Raiola e la dirigenza milanista non sembra essere più buoni come un tempo. Sul rinnovo di contratto non c'è accordo e la Lazio sta provando ad inserirsi, sfruttando anche la passione di Romagnoli, mai nascosta, per i colori biancocelesti. Su di lui c'era il Barcellona, ma la società spagnola non si fa viva da tempo e la Lazio ci sta facendo più di un pensierino. Si vedrà. 

Lazio, dal sogno James Rodriguez al ritorno di Felipe Anderson

Sorpasso Roma per Kostic, il re degli assist. Piace anche alla Lazio

© RIPRODUZIONE RISERVATA