Alisson sul futuro: «La Roma? Lavoriamo per trovare la soluzione migliore»

Martedì 12 Giugno 2018 di Gianluca Lengua
6

Il futuro di Alisson è sulla bocca di mezza Europa, ma lui prova a ironizzare redendo il momento meno complicato di quanto sembri: «Siete ansiosi di sapere cosa accadrà, vero?» dice con un sorriso sornione dal ritiro con il Brasile durante la conferenza stampa. L’estremo difensore è diventato in un anno uno dei portieri più forti in circolazione, Liverpool e Real Madrid sarebbero pronti ad offrirgli un ingaggio, ma la Roma è in attesa di una proposta indecente (dai 100 milioni in su): «Penso solo ad allenarmi bene per il Mondiale, il mio agente sta lavorando insieme alla Roma per trovare la soluzione migliore sia per me che per il club giallorosso». Insomma, il Mondiale è la priorità di Alisson, anche se il desiderio è quello di chiudere ogni discorso sul futuro prima dell’inizio della competizione: «Se il mercato influisce sulla concentrazione? Dipende molto dall’equilibrio emozionale di ognuno di noi, da come si reagisce alle voci. Qui abbiamo un po’ tutti una certa esperienza su questo. Io cerco di leggere poco e di chiedere meno. Ho un contratto con la Roma, sono molto felice di giocare in Italia, fino ad oggi non è arrivata nessuna offerta». 

Ultimo aggiornamento: 13 Giugno, 00:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA