Wonder woman, a Roma un raduno a sorpresa. Ecco chi c'era

Mercoledì 12 Febbraio 2020 di Maria Serena Patriarca​

Voglia di ritrovare gli amici più cari per un tè che, complice il mood del Carnevale, si tramuta in animato party stile “Wonder Woman”. Fanny Cadeo, impegnata in giro per l’Italia con il tour teatrale per la commedia brillante “Ricette d’Amore” di Diego Ruiz, ha colto l’occasione di una pausa lavorativa per organizzare un pomeriggio all’insegna delle delicatessen per i grandi e del cooking lab per i piccini, nella cornice deluxe dell’hotel di via Vittorio Orlando. Tutte wonder women per una sera le invitate, che sfoggiano mise grintose e glamour.
 

 

Ecco Manuela Arcuri, in tubino nero e intarsi scintillanti, e la biondissima Sofia Bruscoli, che abbina leggings dark a maglia laminata. Look bon ton per Fanny che affiancata dall’amico d’infanzia Emilio Sturla Furnò, dà il benvenuto agli attori Osmin Espinosa e Marco Galli, ideatore dell’invito al party ispirato all’eroina dei fumetti. Si festeggia con una “candy cake” ispirata a Wonder Woman anche il compleanno di Carol, figlia di Fanny. I piccoli si sbizzarriscono a preparare biscotti, le mamme fanno selfie con le mascherine colorate. Posano davanti alle installazioni di arte contemporanea Beppe Convertini, Monica Setta, Irene Bozzi e lo stilista Gabriele Fiorucci. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma