Risate e applausi a Santa Severa per il one man show di Enrico Montesano

Il mago Silvan applaude Montesano
di di Roberta Marchetti
1 Minuto di Lettura
Domenica 25 Agosto 2019, 11:01

Risate sotto le stelle ieri sera con Enrico Montesano e il suo “One Man Show”, in scena al Castello di Santa Severa. Il comico romano, che in cinquant’anni di carriera ha sviscerato con sarcasmo vizi e virtù degli italiani, si prende una pausa dalle commedie musicali con cui nell’ultimo decennio ha ottenuto grandissimi successi - da Rugantino a Il Conte Tacchia - e torna alle origini. Una raccolta dei monologhi e dei personaggi più amati del suo repertorio, rivisitati in chiave moderna. Ecco allora la romantica donna inglese commentare la raccolta differenziata, Torquato alle prese con i problemi dei pensionati di oggi e zia Sally che si è adeguata ai tempi e i consigli alle ragazze adesso li dà online con il tablet.
Spazio anche alle novità con il Rapper Femo Blas, per gli amici Blas Femo e ancora tanti altri sketch sugli sfaceli dei giorni nostri affrontati con la sua inguaribile ironia. Montesano rispolvera il vecchio e caro cabaret con uno show attuale e il pubblico apprezza. Sold out alla grande arena a picco sul mare per l’attore che mette d’accordo più e meno giovani. In prima fila il mago Silvan, il figlio Stefano con la fidanzata Sveva, il regista Paolo Gazzarra. I commenti a sipario chiuso sono entusiasti e non manca la sentenza di qualche veterano: «Bentornato Enrì».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA