Sarà Caffeina cultura a curare il Villaggio di Natale al Castello

Sarà Caffeina cultura a curare il Villaggio di Natale al Castello
2 Minuti di Lettura
Venerdì 1 Novembre 2019, 13:55

Sara la Fondazione Caffeina cultura a organizzare il Natale 2019 al castello di santa Severa. Lo ha comunicato la stessa Fondazione ieri, annunciando che il 25 ottobre scorso LazioCrea, la società che gestisce l'antico maniero per conto della Regione, ha deliberato l'incarico dopo l'esito della gara d'appalto effettuata.

Dunque il soggetto viterbese già noto per aver ideato il Villaggio di Natale nel capoluogo della Tuscia e che quest'anno si trasferirà a Sutri, si occuperà dell'allestimento della Casa di Babbo Natale della Tana della befana e di tanti altri allestimenti che renderanno il castello ancor più suggestivo.

I dettagli dell'intera programmazione verranno resi noti nei prossimi giorni in una conferenza stampa della stessa Regione insieme a LazioCrea e Caffeina. Comunque dalle poche anticipazioni trapelate, si sa che l'intero maniero verrà utilizzato per installazioni, mercatini e mostre. Sicura anche la presenza della Fabbrica di cioccolato, ormai un marchio di fabbrica della Fondazione, che l'ha già proposta con grande successo negli anni scorsi Viterbo.


In attesa di saperne di più sul Villaggio di Natale, il Castello e tutto il suo comprensorio di bellezze archeologiche, storiche e naturalistiche restano al centro delle iniziative di LazioCrea. Da domenica, infatti e per tutte le domeniche fino al primo dicembre, sarà proposto un ciclo di visite tematiche con un'attività di archeotrekking da Macchiatonda a Pyrgi e fino al Castello.

Chi vorrà gettarsi in questa bellissima attività, accompagnato da una guida turistica e da un guardiaparco, potrà quindi gustarsi una giornata dedicata alla scoperta dello splendido della costa etrusca di Santa Severa. Partenza dalla riserva naturale, quindi passeggiata lungo la pregiatissima spiaggia delle Sabbie Nere che conduce fino al Monumento Naturale di Pyrgi, con il suo antico porto e l'Antiquarium, per concludere la camminata nel complesso monumentale del maniero. Tutte le domeniche l'appuntamento è per le 10 presso la biglietteria del Castello, con le visita che si protrarrà fino al pomeriggio. Il costo del biglietto è di 8 euro con prenotazione obbligatori (2 euro) al numero 06/39967999.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA