Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sant'Oreste, due ventenni morti
e uno in fin di vita nell'auto
finita contro un albero nella notte

Sant'Oreste, due ventenni morti e uno in fin di vita nell'auto finita contro un albero nella notte
1 Minuto di Lettura
Domenica 28 Giugno 2015, 15:07 - Ultimo aggiornamento: 16:10
Due giovani morti, un altro in gravissime condizioni. E' il bilancio dell'incidente avvenuto alle 3 di domenica nei pressi di Sant'Oreste, sulla strada che collega il monte Soratte alla Flaminia. All'altezza del campo sportivo, vicino al supermercato Coop, la Clio guidata da Giuseppe Cenci, 20 anni, è finita contro un albero. Per Gabriele Ruggeri, 22 anni, e Cristian Salvati 20 anni, non c'è stato nulla da fare, mentre il guidatore è ricoverato in codice rosso all'ospedale Sant'Andrea dove è stato operato nella notte per tentare di ridurre le conseguenza della rottura delle vertebre cervicali.

Tutti e tre i ragazzi sono di Sant Oreste, paese di 4mila abitanti piombato nel dolore alla notizia della tragedia.

Dai primi accertamenti effettuati dai carabinieri non risultano altri veicoli coinvolti nell'incidente, a quell'ora il traffico era assai scarso. Sono intervenuti numerosi equipaggio del 118 e una squadra dei vigili del fuoco.
© RIPRODUZIONE RISERVATA