Rieti, Joy Summer Camp al Terminillo
per i giovani colpiti dal sisma.
L'incontro con Andrew Howe

Venerdì 13 Luglio 2018
Andrew Howe con i ragazzi del camp estivo (Foto Meloccaro)

RIETI - Prosegue sul Terminillo il camp estivo sportivo (Joy Summer Camp) dedicato ai 250 tra bambini e ragazzi provenienti dalle zone colpite dal terremoto e alloggiati all'hotel Cristallo. Tante le attività svolte, ben 20, tra le quali basket, golf, scherma, pallavolo, nuoto, calcio, rugby, arrampicata, volley, hokey su pavimento, judo, karate, lotta, atletica. A proposito di atletica, i partecipanti al camp hanno incontrato anche Andrew Howe, che si sta allenando in altura. La manifestazione, organizzata in collaborazione con Croce Rossa e Cisco system è patrocinata da Vaticano, Cortile dei Gentili, Coni, Regione Lazio, Comune Rieti e da 17 comuni del cratere. Sport e non solo: anche laboratori e lo spettacolo fianle in programma il 21 luglio. Iniziativa di inclusione sociale, presenti anche alcuni migranti che hanno fatto da tutor ai ragazzi più piccoli.

Ultimo aggiornamento: 12:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA