Di corsa in montagna per festeggiare il 25 aprile, a Borgorose il primo Trail della Liberazione

Di corsa in montagna per festeggiare il 25 aprile, a Borgorose il primo Trail della Liberazione
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 20 Aprile 2022, 08:33

RIETI - Di corsa in montagna, per festeggiare il 25 aprile: è il Trail della Liberazione, dai vicoli della Corvaro antica al Monte Cava e ritorno, 17 chilometri di gara su un dislivello di 1.200 metri (dagli 842 metri slm del paese ai 2000 metri della vetta) che promette fatica ma anche emozioni forti lungo i sentieri e sulla cresta della montagna che divide il Lazio dall’Abruzzo, nel comprensorio della Duchessa.

La gara di Corvaro di Borgorose fa parte del circuito Trailcup: ad organizzarla è la Ufens Aequatrail, insieme a Palombara Podistica, in collaborazione con la Uisp Rieti e con il contributo di Fleet Support, con passaggi nei quattro tra parchi e riserve naturali che abbracciano la zona. Il percorso del Trai del 25 aprile è impegnativo ma esaltante, e corre lungo sentieri e viottoli di montagna non privi di sorprese e di ostacoli naturali.

Il tracciato richiede attenzione e fermezza di passo da parte degli atleti, che comunque troveranno sul percorso volontari e addetti del Soccorso Alpino e della Protezione Civile a garantire la sicurezza. Due i posti di ristoro lungo il percorso, al km 4 e al km 11. Tempo massimo di percorrenza, 6 ore. Il ritrovo è presso il campo sportivo di Corvaro di Borgorose dalle 7,30; la partenza della gara è alle 9 da piazza Regina Margherita.

In concomitanza con la gara è prevista l’apertura del museo della Riserva della Duchessa e una camminata per famiglie con bambini guidata dal Cai lungo il percorso gara. La scelta del 25 aprile non è stata casuale: «La corsa in montagna nel giorno della Liberazione è rievocazione storica, è tributo, è gratitudine e ringraziamento» dicono gli organizzatori. Tra i requisiti per la partecipazione è richiesta l’appartenenza ad una società sportiva affiliata Fidal, Runcard e Eps.

Le iscrizioni vanno effettuate online attraverso il sito www.enternow.it. Le società possono inviare una mail a ufensaequatrail@gmail.com, con la lista dei tesserati partecipanti. La quota di iscrizione è di 20 euro. Nella premiazione i migliori prodotti delle aziende agricole del Cicolano e all’arrivo pasta party e servizio docce per gli atleti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA