Fiamignano batte Poggio Bustone
e passa il turno in Coppa Provincia

Domenica 26 Maggio 2019 di Lorenzo Quirini
Fiamignano
RIETI - Esordio di Coppa positivo per il Fiamignano, che passa il turno battendo il Poggio Bustone per 2-0. Match casalingo per gli uomini di mister Lucentini, autori di una buona prestazione nonostante il campo difficile a causa della pioggia, con i gol di Ciogli, bravo a ribattere in rete un tiro di De Santis, e Di Sabantonio che firma il 2-0 grazie ad un tiro dalla distanza. Esce di scena il Poggio Bustone, sollevando diverse polemiche sull’arbitraggio di oggi: secondo il mister Rubimarca sono mancati dei rigori a favore della formazione ospite. Continua il sogno promozione per il Fiamignano che, attende in casa il Poggio Moiano per una semifinale che si preannuncia combattuta.

I COMMENTI
Gianmarco Cianetti (Dir. Fiamignano): “Partita dominata da noi, con pochissime occasioni per gli avversari, su un campo difficile per la pioggia. Credo che i rigori per i quali gli avversari hanno protestato non fossero effettivamente da convalidare, mi sono sembrate piuttosto delle simulazioni. Ad ogni modo loro sono una bella squadra, molto ben disposta in campo”.
Maurizio Rubimarca (All. Poggio Bustone): "Partita scandalosa, ci sono stati negati 3 rigori netti. Era meglio non giocarla se doveva vincere la squadra di casa; anche perché loro sono una bella squadra, che non aveva bisogno di aiuti. Purtroppo esistono le ingiustizie, ma faccio comunque i complimenti a tutti i miei ragazzi: non meritavano di perdere”. Ultimo aggiornamento: 20:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma