Un Rieti in crescita conquista
il primo punto: è 1-1 col Potenza.
Cronaca, tabellino e foto

Domenica 22 Settembre 2019 di Mattia Esposito
Il Rieti prima del match (Foto Riccardo Fabi/Meloccaro)

RIETI - Si sblocca finalmente il Rieti, che allo Scopigno ottiene il primo punto del campionato contro il Potenza. Il match termina 1-1 con un gol per tempo: nella prima frazione vantaggio amarantoceleste con Marcheggiani, pareggio nella ripresa con Vuletich.
 

 

Alla fine pareggio risultato più giusto, con il Rieti che nella ripresa soffre la spinta del Potenza, poi è pericoloso con un paio di chance in contropiede.

L'inizio di gara è equilibrato, il Rieti è ordinato e prudente e il Potenza non riesce a sfondare. Mariani lancia titolare Granata visto un Gigli febbricitante. Primo guizzo del match al 12' con conclusione debole di Guiebre, al 23' risponde Arcidiacono, ma il suo destro è debole e centrale, bloccato da Lazzari, promosso titolare al posto di Pegorin. La partita va avanti senza particolari sussulti, ma al 41' ecco il lampo del Rieti. Numero sulla trequarti di Beleck che serve il pallone a Marcheggiani. L'attaccante controlla al limite e lascia partire un destro secco che batte Ioime sotto la traversa: il Rieti va al riposo sull'1-0.

Nella ripresa Raffaele si gioca subito qualche cambio, ma il Rieti tiene bene il campo ed al 5' minuto prova a farsi vedere con un cross basso di Tiraferri con Marcheggiani che svirgola la conclusione. La partita si accende e si innervosisce, con tanti contatti duri e qualche cartellino giallo. Il Rieti però continua ad essere ordinato e non concede nulla ad un Potenza che attacca a testa bassa. Raffaele getta nella mischia Vuletich ed al 34' della ripresa è proprio l'ex Salernitana a battere Lazzari di testa, anche aiutato da una uscita fuoritempo del portiere amarantoceleste. Il Rieti ha un paio di chance in contropiede, prima con Guiebre, poi con Marcheggiani, ma alla fine è 1-1. Primo punto in classifica per il Rieti, che scopre un ottimo Granata e riscatta il brutto ko di Caserta. 

IL TABELLINO
Rieti (4-4-2): Lazzari 5.5; Esposito 6, Aquilanti 6, Granata 6.5, Zanchi 6; Tiraferri 6 (73’ Diallo sv), Zampa 6.5, Tirelli 6.5, Guiebre 6; Beleck 5.5 (73’Palma 6), Marcheggiani 7(86’ De Paoli sv). A disp.: Addario, Pegorin, Diallo, Palma, De Paoli, Arcaleni, Sette, Marino, Bellopede, Del Regno, Poddie, Bartolotta. All.: Mariani 6.
Potenza (3-4-3): Ioime 5.5; Sales 6, Giosa 5.5 (55’ Vuletich 6.5), Emerson 6.5; Viteritti 6.5, Ricci 5.5(51’ Iuliano 5.5), Dettori 7, Panico 6; Coppola 5.5 (46’ Longo 6), Arcidiacono 5(46’ Isgrò 5), Murano 5.5 (78’ Silvestri 5.5). A disp.: Breza, Brescia, Nembot, Volpe, Di Somma, Souare. All.: Raffaele 6.
Arbitro: Marini di Trieste 6 (Voytyuk-Catani)
Marcatori: 41’ Marcheggiani (R), 69’ Vuletich (P)
Note: ammoniti Granata (R), Zanchi (R), Iuliano (P), Lazzari (R), Panico (P), De Paoli (R).

SECONDO TEMPO

51'- Finisce qui: 1-1. Il match tra Rieti e Potenza termina 1-1. Al vantaggio iniziale di Marcheggiani risponde Vuletich

45'- Assegnati cinque minuti di recupero

41'- Altro cambio per il Rieti: fuori Marcheggiani, anche lui stanchissimo, al suo Posto De Paoli

37'- Secondo cambio per il Rieti: fuori Tiraferri stremato, al suo posto Diallo. Tatticamente non cambia nulla

33'- Ultimo cambio per il Potenza. Fuori Murano, al suo posto Silvestri

30'- Risponde il Rieti: cross morbido di Tirelli, Marcheggiani prova a toccare di testa, risponde Ioime in tuffo. Primo corner per il Rieti

28'- Primo cambio per il Rieti: fuori Beleck, dentro Palma. Mariani rinforza il centrocampo

24'- GOL DEL POTENZA: 1-1. Cross dalla destra di Viteritti, indecisione di Lazzari in uscita, bucato dal colpo di testa di Vuletich

21'- Ci prova Potenza con una rasoiata di Iuliano, pallone fuori non di molto

19'- Ora la partita si accende, tanti contatti duri, a terra Marcheggiani che sembra aver subito un colpo

10'- Primo ammonito del match, è Granata che ferma una ripartenza del Potenza. Intanto quarto cambio per gli ospiti: fuori Giosa, dentro Vuletich.

6'- Altro cambio cambio per il Potenza, è il terzo. Fuori Ricci dentro Iuliano

5'- Buon avvio di ripresa per il Rieti: cross basso dalla destra di Tiraferri, Marcheggiani prova a calciare di prima ma svirgola

1'- Via al secondo tempo, subito doppio cambio per il Potenza. Fuori Arcidiacono dentro Isgrò, fuori Coppola dentro Longo

PRIMO TEMPO

45'- Si chiude il primo tempo allo Scopigno. Rieti in vantaggio sul Potenza, decide Marcheggiani

41'- GOL DEL RIETI: 1-0. Numero di Beleck sulla trequarti, pallone per Marcheggiani che lascia partire una sassata di destro sotto la traversa

34'- Il Rieti prova a rispondere: azione ben orchestrata dagli amarantocelesti e chiusa da un sinistro di Tirelli parato a mani aperte da Ioime

29'- Calcio di punizione di Dettori diretto in porta, pallone toccato dalla barriera che finisce in corner

26'- Ora il Potenza preme. Altra conclusione, stavolta di Coppola, pallone debole che sfila sul fondo

23'- Pallone ribattuto al limite dell'area di rigore del Rieti, conclusione di prima di Arcidiacono, blocca Lazzari centralmente

18'- Potenza che ci prova con un calcio di punizione tagliato in area da Emerson, libera il Rieti

12'- Il RIeti si fa vedere sugli sviluppi di un calcio di punizione da sinistra: pallone smanacciato da Iome, sulla respinta sinistro debole di Guiebre

10'- Gara senza sussulti ed emozioni finora allo Scopigno. Squadre ordinate in campo

3'- Inizio di gara buono per il Rieti, ordinato con il 4-4-2 schierato da Mariani. Bella palla di Tirelli, oggi capitano, per l'inserimento di Tiraferri, chiuso dalla difesa

1'- Iniziata la gara allo Scopingo. Rieti per la prima volta in maglia amarantoceleste, risponde il Potenza in completo giallo

IL PREPARTITA
Il Rieti va a caccia dei primi punti stagionali. Alla quinta di campionato del girone C gli amarantocelesti ricevono il Potenza, che invece ha già ottenuto 3 vittorie. In campo la miglior difesa del girone, quella dei potentini, con un solo gol subito, contro la peggiore, quella del Rieti, che di reti ne ha subite 13. Non c'è Gigli in difesa, influenzato, al suo posto Granata. Nel 4-4-2 scelto da Mariani c'è posto per tutti gli esterni in rosa, Esposito e Tirelli a destra, Zanchi e Guiebre a sinistra, coppia di centrocampo formata da Zampa e Tirelli, davanti Beleck-Marcheggiani. Il Potenza di Raffaele va verso un 3-4-3 classico, adattabile anche ad un 3-5-2. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI
Rieti: Lazzari, Esposito, Aquilanti, Granata, Zanchi; Tiraferri, Zampa, Tirelli, Guiebre; Beleck, Marcheggiani. All. Mariani
Potenza: Iome; Sales, Giosa, Emerson; Viteritti, Ricci, Dettori, Panico; Coppola, Arcidiacono, Murano. All. Raffaele
Arbitro: Marini di Trieste

Ultimo aggiornamento: 17:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Termini, la brutta cartolina della fila chilometrica per i taxi

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma