Rieti, Under 17 e U15, doppia
sfida con Siena al Gudini:
le aspettative e la VI giornata

Sabato 20 Ottobre 2018 di Mattia Esposito
L'Under 17 del Rieti in azione al Gudini (Foto Riccardo Fabi)
RIETI - Gli Under 17 e Under 15 del Rieti in cerca di conferme contro la Robur Siena. Nella sesta giornata del girone C dei campionati giovanili di serie C le due formazioni amarantoceleste domani ospiteranno al Gudini i pari età toscani, alle 14 i Giovannissimi allenati da Marco Ciarimboli e alle 17 gli Allevi guidati da Mirko Paglierini.
Le due formazioni provengono da una giornata positiva in terra sarda contro l’Arzachena dove domenica scorsa gli Under 17 hanno conquistato un bel pareggio mentre gli Under 15 ha invece portato a casa i primi punti della stagione sconfiggendo 5 a 3 i padroni di casa, con grande soddisfazione dell’intero staff tecnico e dirigenziale reatino forte anche del pareggio in trasferta a San benedetto del Tronto della squadra Berretti di Vincenzo Moncelli.
In casa Rieti si respira quindi un’aria serena e positiva consapevoli che «tutte le gare sono difficili e piene d’insidie» come commenta laconicamente il responsabile del settore giovanile amarantoceleste, Gianfranco Mancini, chiamato in causa sugli impegni delle sue formazioni questo fine settimana.

«Sono soddisfatto di come stiamo lavorando – commenta il tecnico dell’Under 17 Pagliarini – Mi piace l’approccio all’allenamento dei ragazzi, di tutti, anche quelli che purtroppo e per forza di cose stanno giocando meno o per niente. Stiamo tutti, io compreso, migliorando l’approccio all’allenamento, e questo è molto positivo. Adesso dobbiamo essere bravi a mettere in partica durante la partita quello che proviamo durante la settimana con continuità e concentrazione: se c’è una cosa infatti su cui dobbiamo stare più attenti è a non prendere più gol allo scadere. Per il resto sono completante soddisfatto del percorso di crescita che abbiamo avviato che, al di là dei risultati e delle classifiche, dovrebbe essere il vero obbiettivo dei settori giovanili sportivi». Contro il Siena, «una squadra che gioca a pallone e prova a non buttare mai via la palla», Pagliarini non potrà contare su Vangone che deve scontare l’ultima delle due giornate di squalifica e Ascani infortunato.

Dello stesso tenore anche le dichiarazioni del tecnico dell’Under 15: «Abbiamo avviato un percorso a di crescita sin dal primo giorno di allenamento - commenta Ciarimboli - Stiamo facendo progressi soprattutto dal punto di vista del gioco e per fortuna si iniziano a vedere anche i risultati. Domani cambiamo poco rispetto ad Arzachena consapevoli che affronteremo una squadra fortissima attrezzata per i nazionali di serie A e B».
 
ALTRE GARE U17 E U15, VI GIORNATA
Arezzo-Arzachena
Città di Pontedera – Carrarese
Lucchese – Olbia
Viterbese Castrense - Pisa
 
CLASSIFICA U17 
Pistoiese e Viterbese Castrense 8
Città di Pontedera e Carrarese 7
Arezzo 6
Rieti 5
Olbia 4
Robur Siena, Pisa e Lucchese 3
Arzachena 1

CLASSIFICA U15
Città di Pontedera 12
Pistoiese 10
Carrarese 7
Robur Siena, Viterbese Castrense e Pisa 6
Arezzo 5
Rieti 3
Arzachena, Lucchese e Olbia 0 Ultimo aggiornamento: 11:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐Mattia 15 anni e un sogno Diventare arbitro di calcio

di Mimmo Ferretti