La Lega incalza ancora Cicchetti:
«Sulle commissioni consiliari
si cambia o raccogliamo firme»

Domenica 14 Luglio 2019 di Giacomo Cavoli
Il sindaco di Rieti Antonio Cicchetti
RIETI - modifica delle composizioni delle commissioni consiliari: la Lega annuncia battaglia.

«Ad oggi - dice il coordinatore provinciale della Lega Paolo Mattei - il regolamento comunale prevede che ogni gruppo consiliare composto da uno fino a quattro consiglieri possa partecipare alle commissioni, percependo indennità per ogni adunanza e l’aspettativa retribuita, pagata ad aziende ed enti privati con i soldi delle casse comunali. Questo trasforma i consiglieri in percettori di privilegi, anziché motivarli a migliorare e risolvere i problemi dei cittadini».

Mattei chiede quindi al sindaco Cicchetti di modificare le modalità di accesso dei singoli consiglieri alle commisioni consiliari, altrimenti, dice «siamo pronti a raccogliere firme».

L'ARTICOLO COMPLETO NELL'EDIZIONE
DI RIETI DE IL MESSAGGERO
IN EDICOLA OGGI, DOMENICA 14 LUGLIO

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma