Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Soumahoro a Berlusconi: «Mattarella via con il presidenzialismo? Non conosce la legge»

Soumahoro a Berlusconi: «Mattarella via con il presidenzialismo? Non conosce la legge»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 12 Agosto 2022, 17:00 - Ultimo aggiornamento: 13 Agosto, 20:15

L'attivista sindacale Aboubakar Soumahoro, candidato alle prossime elezioni con Verdi e Sinistra Italiana, risponde a Silvio Berlusconi e alla sua considerazione sul mandato del presidente Mattarella: «Lei che è in politica dall’ottobre del 1993 (29 anni fa) dovrebbe sapere che la legge italiana prevede il “principio della irretroattività”, ovvero la legge disciplina i rapporti e le situazioni che si verificano esclusivamente dopo la sua entrata in vigore».

Il post sui social dell'attivista sindacale

Soumahoro, attraverso i suoi profili social, scrive: «A questo riguardo, l’eventuale “Presidenzialismo” (che dovrebbe essere “approvata nella seconda votazione da ciascuna delle Camere a maggioranza di due terzi dei suoi componenti” o dall’istituto referendaria, in base all’articolo 138 della nostra Costituzione) disporrebbe l’avvenire e si applicherebbe alla prossima elezione del Presidente della Repubblica che avverrà, salvo eccezioni, nel 2029. Infine, le dimissioni del Presidente della Repubblica, previste dall’articolo 86 della nostra Carta Costituzionale, non avvengono di certo per il desiderio di una forza politica ma appartengono alla libera e intima sfera dell’essere umano. Nella speranza di portare, per il bene dell’Italia, questa campagna elettorale sull’alto piano della conoscenza, della saggezza e della verità, perche essa libera, Le invio, Presidente Silvio Berlusconi, le espressioni della mia sincera considerazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA