Roma, Haussmann & Co. : la boutique si fa in 4 (e in mille con l'e-commerce)

Il negozio si trova in via del Babuino, il monomarca Tudor è in via Condotti

Haussmann & Co. la boutique a Roma si fa in 4 (e in mille con l'e-commerce)
di P.G.
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 27 Ottobre 2021, 09:00

In tanti si chiedono per quale motivo gli orologi siano da sempre così importanti e perché possano in alcuni casi costare come un appartamento e rappresentare una forma di investimento. Certamente i segnatempo vanno considerati come l’oggetto “tradizionale” che meglio di tutti è riuscito ad adattarsi alle tecnologie e alla comunicazione dei nostri giorni. Il merito è sì dei produttori, ma anche di un sistema distributivo che ha saputo adeguarsi alle nuove realtà economiche. La romana Hausmann & Co. ne è un perfetto esempio.


L’e-commerce - La forza del gruppo, che anche quest’anno a dispetto di tutti i problemi globali ha incrementato ulteriormente le vendite sia in volumi che in fatturato - grazie alla ripresa del mercato italiano straniero – va trovata nella sua capacità di investire ampliando l’offerta senza snaturarne la qualità. In pratica per rispondere alle nuove esigenze distributive, si è fatto letteralmente “in quattro”, affiancando alla boutique di via del Babuino i monomarca di Rolex, Patek Philippe e di recente Tudor.

Proprio quest’ultima, diventata anche virtuale con l’introduzione dell’e-commerce, è stata apprezzata non solamente dai clienti romani: «Si tratta di una conferma del prestigio delle nostre location fisiche – spiegano i co-amministratori Benedetto Mauro e Francesco Hausmann - a cui si affianca l’importanza di aprirsi ai nuovi scenari digitali: da qui la decisione di lanciare una boutique virtuale Tudor Hausmann & Co., per rendere disponibile la nostra selezione di segnatempo della marca a una clientela più estesa, che non necessariamente dovrà recarsi in negozio per l’acquisto».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA