Sarri-Juventus, atteso il via libera. Hazard al Real Madrid per 100 milioni

Venerdì 7 Giugno 2019 di Eleonora Trotta
L'attesa sta per finire. Maurizio Sarri conta di essere liberato a stretto giro dal Chelsea, per poter finalmente siglare il triennale (7 milioni di euro a stagione) già concordato con la Juventus. Il regista dell'affare, Fali Ramadani, ha proseguito l'opera di mediazione con la 'zarina' Marina Granovskaia direttamente dal suo hotel milanese, a pochi chilometri di distanza dal quartier generale bianconero. Si tratta sulla base di un piccolo indennizzo, senza escludere l'inserimento di un giovane calciatore. Difficilmente verrà approfondita la situazione di Emerson Palmieri: con il mercato bloccato, i Blues non possono permettersi nuove cessioni.
 
Intanto il ds Paratici non interrompe i colloqui con l'agente di Mancini e Sensi, avvistato oggi a Palazzo Parigi. Intercettato pure Claudio Vigorelli, procuratore di Zaniolo, in trattativa con la Roma per il rinnovo del contratto. 
Da Parigi arrivano invece le parole di Wanda Nara: «Se un giorno Mauro mi chiedesse di rinunciare a fare l’agente, lo farei -spiega a L'Equipe-. Essere sua moglie e sua agente non dice necessariamente molto su di me, ma molto di più su Mauro che ha avuto il coraggio, a dir poco, di scegliermi». Sogno della Roma, l'attaccante argentino è ancora un obiettivo della Juventus

Il Real Madrid ha intanto annunciato la conclusione dell'operazione Eden Hazard. Il nazionale belga arriva dal Chelsea, dopo la vittoria dell'Europa League nella squadra di Maurizio Sarri, per una cifra che dovrebbe essere vicina ai 100 milioni di euro, diventando così l'ottavo acquisto più costoso nel mondo del calcio.
Hazard - come annuncia il Real sul suo profio twitter - si è legato al club spagnolo per i prossimi cinque anni fino al
30 giugno 2024 e sarà presentato il prossimo giovedì 13 giugno presso la sala conferenze dello stadio Santiago Bernabéu di Madrid dopo le visite mediche di rito. Quello del belga è il secondo grande acquisto delle merengues dopo l'arrivo di Luka Jovic per 60 milioni. Ultimo aggiornamento: 22:56


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Termini, la brutta cartolina della fila chilometrica per i taxi

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma