Gran Sasso, si cerca trentenne disperso: ritrovate auto e bici

Sabato 30 Novembre 2019

L'AQUILA - I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo stanno operando sul Gran Sasso per il mancato rientro di un uomo, un ragazzo di 37 anni, M.M. del Pescarese. L'allarme, inoltrato da un amico dell'uomo alla centrale del 118, è stato lanciato ieri sera intorno alle 23.30. 

Roma, adolescente scomparso: ritrovato a Tiburtina dalla Polfer dopo due giorni di ricerche

I soccorritori, che nella notte scorsa hanno trovato l'auto e una bici del disperso, si sono divisi in squadre e hanno percorso da Vado di Corno la via del Centenario in direzione monte Brancastello, il vallone di Vradda  e il sentiero estivo. Una squadra inoltre, composta da tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico e della Guardia di Finanza, si è recata a Fonte Vetica. L'elicottero del 118, alzatosi in volo dalle prime luci dell'alba, ha perlustrato entrambi i versanti.

Le ricerche sono state sospese in serata, al momento infruttuose. Si ripartirà domani mattina, all'alba. 
 

 

Ultimo aggiornamento: 20:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma