Atp Madrid, Sinner eliminato da Popyrin in due set, avanti Nadal, Zverev e Medvedev

Atp Madrid, Sinner eliminato da Popyrin in due set, avanti Nadal, Zverev e Medvedev
3 Minuti di Lettura

Si ferma al secondo turno il Masters 1000 di Madrid per l'altoatesino Jannik Sinner, che viene liquidato in due set da un più brillante Alexei Popyrin, talento russo-australiano numero 76 del mondo. Sinner si prende subito un break di vantaggio al primo game dell'incontro, ma dopo averlo difeso saldamente, lo brucia al decimo game, quando serviva per il set. L'australiano si prende la rispresa al tie-break, chiuso col punteggio di 7 punti a 5.

Nel secondo set l'equilibrio si spezza improvvisamente, con Sinner che perde 3 giochi di fila al servizio scivolando sul 5-1. A nulla serve la reazione del settimo game, in cui il dolomitico recupera un break, che non riesce a difendere nel game subito dopo, che Popyrin vince chiudendo l'incontro col punteggio di 7-6 6-2. Domani l''australiano affronterà negli ottavi di finale Rafael Nadal.

Nadal

Anche il numero 2 del mondo e Re indiscusso della terra Rafael Nadal ha vita facile nel suo sedicesimo di finale, che lo ha visto contrapporsi all'altro spagnolo Carlos Alcaraz. Il quattro volte campione del Mutua Madrid Open regola Alcaraz in un'ora e quindici, concedendo soli 3 game e mettendo a segno ben 5 break in un netto 6-1 6-2. Il maiorchino affronterà Alexei Popyrin, che ha battuto nel pomeriggio il nostro Sinner.

Medvedev

Ostici sedicesimi di finale per il numero tre al mondo Daniil Medvedev, che in tre set combattuti e in 2 ore e 13 minuti di gioco mette al tappetto il numero 49 lo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina. Il russo è costretto a rincorrere dopo la fine del primo set, che Davidovich Fokina si aggiudica per 6-4 mettendo a segno il break decisivo nel decimo game. Nel secondo set il moscovita invece riprende il mano le redini dell'incontro piazzando il break decisivo nel settimo game e difendendolo fino a fine ripresa, che si chiude 4-6. Più agevole invece il terzo set, che il 25enne russo conduce sin dal terzo game e lo chiude col doppio break col punteggio di 2-6. Negli ottavi di finale previsti per domani lo attende il cileno Cristian Garin, che stamattina ha battuto in due set Dominik Koepfer. 

Zverev

Avanza agli ottavi di finale anche il tedesco Alexander Zverev, numero 6 del mondo, che si sbarazza per 6-3 6-2  e in meno di un ora e mezzo di Kei Nishikori, che porta a casa solo 5 game e nulla può contro la straripante forma fisica del 24enne di Amburgo, che per il prossimo turno aspetterà il vincitore del match tra il britannico Evans e l'australiano Millman

 

Mercoledì 5 Maggio 2021, 13:43 - Ultimo aggiornamento: 17:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA