Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, imbrattato il murale di Totti a Porta Metronia: era stato disegnato per la sua ultima partita

Roma, imbrattato il murale di Totti a Porta Metronia: era stato disegnato per la sua ultima partita
1 Minuto di Lettura
Martedì 20 Giugno 2017, 15:13 - Ultimo aggiornamento: 21 Giugno, 15:00

Il murale dedicato a Francesco Totti in Via Licia, a Roma, zona Porta Metronia, è stato imbrattato con bombolette spray da ignoti nella notte tra il 18 e il 19 giugno - raccontano alcuni residenti -  nelle ore successive è arrivata la risposta dei suoi sostenitori scritta sul lato destro del disegno rovinato: «Tu, laziale che rovini quest'opera, VERGOGNATI! Forza Roma, C'è solo un Capitano! 10».

Il murale imbrattato, che raffigura il capitano giallorosso di spalle con la inossidabile maglia numero 10 e con sopra la scritta «In difesa di un amore aeterno», era stato disegnato in occasione della sua ultima partita con la maglia della Roma disputata contro il Genoa il 28 maggio scorso allo stadio Olimpico.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA