Pulisic palleggia sopra la cernia gigante (a rischio estinzione): scoppia la polemica

Christian Pulisic mentre palleggia irridendo il pesce a rischio estinzione preso all'amo. (Immag e video pubbl dallo stesso Pulisic sulla sua pagina Instagram cmpulisic)
di Remo Sabatini
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 7 Luglio 2021, 15:58

Stanno suscitando polemiche le immagini che ritraggono il noto calciatore Christian Pulisic che, in barca insieme ad alcuni amici, è stato filmato mentre si diverte a palleggiare proprio sopra ad una cernia gigante appena presa all'amo. Nel filmato, pubblicato dallo stesso Pulisic sulla sua pagina Instagram, si vede la stella del Chelsea che, preso il pallone, seduto in equilibrio sul bordo della barca da pesca, inizia a palleggiare. Sotto di lui, a meno di mezzo metro, una cernia presa all'amo, immobilizzata e ancora viva. L'allegria di quel momento è tale che, ad un certo punto, il calciatore, tentando l'ennesimo numero, rischia addirittura di finire in mare facendo sobbalzare il pesce. Inutile sottolineare le migliaia di visualizzazioni che il filmato sta ottenendo.

D'altro canto, Pulisic è tra i personaggi più seguiti del campionato inglese. Quindi nulla di nuovo. Se non fosse per il fatto che in molti, al di là della irrisione della preda ferita che ha lasciato l'amaro in bocca a più di qualche fan, si sono accorti che quel pesciolone non è un pesce qualunque. Si perché, la co-protagonista dello spettacolino improvvisato con l'amo in bocca, è una Cernia Golia dell'Atlantico (Ephinephelus itajara). Specie, tra l'altro, considerata a rischio critico di estinzione. Anche e soprattutto per questo, il teatrino andato in scena è apparso fuori luogo ai più. Come quell'amo e quella lenza finiti in bocca al personaggio sbagliato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA