Lazio, svelata la maglia Champions, il 13 settembre test col Frosinone

Giovedì 3 Settembre 2020 di Valerio Cassetta

Un abito da sera da indossare per le grandi occasioni. La maglia per le gare della prossima Champions League è stata svelata oggi. Prima sui social della Lazio, poi allo stadio Zandegiacomo di Auronzo di Cadore in occasione della presentazione della rosa biancoceleste. Una rivisitazione della t-shirt utilizzata la scorsa stagione per celebrare 120 anni del club. Una linea di continuità tra passato e presente anche nelle notti d’Europa. Total celeste con una banda nera orizzontale su petto e sulle maniche. Su una spalla la patch della competizione. La novità è costituita dai ricami e dai dettagli in oro, non più bianchi come in campionato. Un’altra intuizione della Macron, sponsor tecnico che veste ben cinque squadre in Serie A. Oltre alla Lazio, anche Bologna, Udinese, Verona e Sampdoria. La vestibilità è slim e la presenza di inserti in micromesh assicura al capo una perfetta traspirabilità. Il kit comprende shorts bianchi con bande laterali nere e coulisse piatte nere con puntali oro e calzettoni celesti con banda centrale nera con bordi dorati.
La maglia del portiere è nera con una banda grigia bordata d’oro che copre il petto e prosegue sulle maniche.

TEST
«Il prossimo 13 settembre la formazione biancoceleste si misurerà con il Frosinone allo Stadio Benito Stirpe». Così si legge sul sito della Lazio. Un'altra amichevole per la formazione di Inzaghi che domani affronterà il Vicenza ad Auronzo, prima di ripartire per Roma.
 

Ultimo aggiornamento: 19:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA