INTER

Nainggolan: «A Cagliari per ritrovare la gioia di giocare...»

Mercoledì 30 Dicembre 2020 di Francesco Caruso
Radja Nainggolan

«Sono qui per ritrovare la gioia di giocare a calcio che in questa prima parte di stagione mi è stata tolta». Nainggolan 3.0, il ritorno a Cagliari questa sera con tanti "sassolini" nello scarpino da togliersi. Lontani appena quattro mesi lui e i rossoblu, prima di riabbracciarsi ancora, almeno fino a giugno, quando scadrà il prestito secco dell'Inter. «Vedo una squadra forte - ha proseguito l'ex giallorosso -  competitiva, è mancata solo un po' di continuità. Tanti giocatori nuovi, è difficile trovarsi subito. Io spero di poter mettere la mia esperienza a disposizione. Mi sento a posto fisicamente. Una vittoria o una sconfitta non essere rimasto all'Inter? Non una vittoria perché a me piace giocare a calcio ed è quello che voglio fare». Lontane le immagini del ritorno trionfale dell'estate del 2019, a causa del covid pochi tifosi ad attenderlo. Poco importa, Radja è tornato a casa e forse non solo di passaggio: «Qui anche la prossima estate...».


© RIPRODUZIONE RISERVATA